Trame tramortite: il fanta-gay indescrivibile a parole

Un’amica mi invia questa trama chiedendomi di tramortirla, la cosa non è facile: sto per infilarmi in un ginepraio…

10 PUNTI, please!

Dieci punti di sutura non si rifiutano mai, io ci metto la lama e tu i polsi. Dai, su!

Ho scritto un FANTASY, anke personaggi GAY, ke ne pensate?

Ecco, sì, potrebbe essere interessante… peccato sia un fantasy.

Ho SCRITTO un FANTASY, 1° libro d una trilogia ke ho in mente.

Una trilogia fantasy con personaggi gay. Ma una volta in ‘ste chiaviche letterarie non ci cacciavano gli elfi e i folletti?

Nel mio libro ho introdotto un tema d’attualità, scottante e credo poco trattato nei fantasy: l’omosessualità. Tra i personaggi vi sn maschilisti e omofobi, altri più o meno neutri, altri gay dichiarati.

Beh, scusami, ma allora è un mondo assolutamente normale! Sto ancora aspettando il fantasy.

Come narratrice, io descrivo pareri, parole e idee dei personaggi senza intervenire con commenti personali (anke se sto dalla parte della nn discriminazione).

Certo, giusto, una roba che in un romanzo non fa mai nessuno. Di solito i fantasy sono pieni di commenti dell’autore: “ma tu guarda che stronzo ‘sto gnomo, ma che cretina la fata turchina…”.

Che ne dite d un fantasy con tematiche sulla questione omosessuale?
Potrebbe apparire innovativo?

Continuo a chiedermi se sia il caso di mettere i gay al posto degli elfi…
Ok, facciamo così, rimango neutra e vediamo cosa mi combini.

Attirerebbe i gay?

La questione omosessuale degli gnomi? Beh, certo, se in giro ci sono molti lettori gay e gnomi…

Allontanerebbe dalla lettura del libro quelli ke ce l’hanno contro i gay?

Immagino di sì, ma allontanerebbe chiunque, indipendentemente dalle simpatie.

(PS: tanto x farvelo sapere, io sn etero)

Sì, ok, tu vuoi solo fare un fantasy originale che possa vendere copie. Direi che è un ottimo punto di vista…

Dettagli aggiuntivi

Qui la tramista risponde ai fan. Vi segnalo il commento di questo tale:

Finalmente del buon fantasy con qual cosa di nuovo!!! Questo genere è stato distrutto abbastanza, era ora che qualcuno lo rinnovasse….E tu sembra che lo abbi fatto…
Comunque dato che anche molti condottieri dell’antichita (alex magno, giulio cesare) erano omosessuali, io penso che anche i personaggi di un fantasy possano esserlo…

Mi sto ancora chiedendo chi sia Alex Magno…

Ma c’è anche questo:

penso che oggi giorno essere gay sia quasi una moda purtroppo….in questo mondo si sta dietro solo al guadagno quindi molto probabilemte ci sarebbero molti lettori incuriositi su questa tua trilogia….ma secondo me non bisognerebbe fomentare un disturbo della psiche…
(sia chiaro alcuni gay sono troppo simpatici nn ho niente contro di loro….)ciao ciao

Il disturbo della psiche mi pare più un problema della commentatrice che non degli omosessuali, ma magari questa tale la infiliamo nel prossimo fantasy.

Torniamo alla tramista

Grazie mille raga!!! Sapete, è da 6 anni ormai (eh sì, 6 anni, dalla terza media, ora ho 19 anni) ke vado avanti con questo fantasy….

Sei anni, quindi per la trilogia ne serviranno almeno diciotto.

Correzioni su correzioni, migliaia di ore di lavoro per rendere la mia opera interessante, ma la soddisfazione è enorme…

Guarda, sto diventando curiosa come una scimmia. Ci hai infilato in mezzo almeno una fatina lesbica? Un vampiro transgender? Davvero non riesco a immaginare quali siano i personaggi che da sei anni ti tengono compagnia.

I miei personaggi è come se esistessero, mi sono stati compagni durante gli anni delle superiori…. E’ indescrivibile a parole….

Sì, ok, è una cosa bellissima, ma se a parole non mi descrivi i personaggi… fagli almeno una foto!

Fra poco proverò a chiedere il parere di una casa editrice!!

Ecco, brava, peccato che la faccenda sia indescrivibile a parole. Ti toccherà comunicare a gesti…

Io nn parlo di un disturbo della psiche, come qualcuno ha malignamente scritto, ma dell’amore altrettanto bello e reale che può esserci tra due uomini….. (belli e valorosi, pure!)
Mi scusino le lesbiche, non ci sono nel libro!! Magari rimedierò nel secondo!!

“I segreti di Brokeback Mountain” in salsa fantasy, ho capito bene?

Il libro non l’ho fatto leggere a nessuno, quindi le correzioni sono tutte mei.

Chissà che correzioni!

E’ da due anni che ho scritto il finale e da due anni che lo sto correggendo e ora ho quasi finito. Io mi sono armata di MOOLTA pazienza…..

Anche i tuoi personaggi, sono sei anni che ti sopportano.

Cmq devi andare nel sito delle case editrici, lì di solito è riportata la mail oppure l’indirizzo a cui mandare il manoscritto…. Forse meglio mandare una mail con informazioni prima….

Quando manderai questa mail, ti prego, aggiungi l’indirizzo di Giramenti per conoscenza.

Mondandori, invece, ha un num di telefono… Io ho chiamato l’anno scorso ma nn accettano i fantasy per adulti… SOB; POVERA ME!!

Gente che ci vede bene, persino al telefono!

Tag:,

About Gaia Giramenti

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

Trackbacks / Pingbacks

  1. Trame tramortite: il fanta-gay indescrivibile a parole - 4 novembre 2011

Che fai? Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.492 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: