Trame tramortite: anche gli angeli mangiano fagiani


O meglio, anche gli angeli vanno a fagiane, non lo sapevate? Beh, allora la trama di oggi casca a fagiolo. Ovviamente il mio cattivo influsso sul copia-incolla è pari a zero.

Sto scrivendo un libro

Salve ragazzi,

sto scrivendo un libro e volevo chiedervi: vi piacerebbe leggere un libro basato su una specie di storia d’amore tra una ragazza e un angelo? (uno spirito)

Ohibò, una specie di storia d’amore! Quindi una specie d’amore dove i due non sono fidanzati in casa, lui non passa a prenderla al sabato con la Panda, non vanno in pizzeria con una serie d’amici che hanno a loro volta una specie di storia d’amore con ragazzine dalla passera facile e lui dopo tre appuntamenti non le chiederà una specie di prova d’amore: me la dai? Me la presti? Poi te la rendo.

Ho in mente tutta la storia e mi sta piacendo scriverla.. sto cercando di essere anche originale…
pareri? Senza essere troppo severi XD

Beh, essere severi quando c’è di mezzo un angelo è una faccenda seria: al catechismo mi hanno insegnato a scherzare coi fanti lasciando stare i santi, ma visto che lui è un angelo, magari uno strappo lo posso fare.

Ma come accidenti può funzionare un flirt ragazza-angelo quando già una comune relazione uomo-donna è spesso un inferno? Si guarderanno negli occhi per 200 pagine parlando dei mali del mondo? Lei accarezzerà le piume delle alette di lui dicendo “amore mio, la prossima volta te le stiro con l’appretto”?

Dettagli aggiuntivi

ragazzi ci sono anche dei colpi di scena eh.. non pensate alla solita storia sdolcinata.. intanto inizia come horror quindi il lettore inizialmente vive un clima cupo e improntato sul mistero… poi si snoda attraverso una specie di storia d’amore, anche se i due non si dichiareranno mai, è un gioco di sensazioni e di “amore” molto candido e puro e il finale ha un colpo di scena…

Perché pensare a una storia d’amore sdolcinata quando Rete4 ci propone “Ghost” tutte le estati? Come non immaginare che nel romanzo ci sia anche un po’ di horror, tipo un omicidio… ah, no, quello è ancora “Ghost”.
Il lettore inizialmente vive un clima cupo e improntato sul mistero, guarda, non me lo dire, sto già cercando la programmazione di Rete4 del prossimo agosto.

 

g.

Tag:

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

Trackbacks / Pingbacks

  1. Trame tramortite: anche gli angeli mangiano fagiani - 1 aprile 2011
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: