Su Twitter impressioni volanti e terremotate…

Ve ne sarete accorti, Giramenti non parla del terremoto. E non perché da qui non lo si senta – siamo a due passi da Ferrara -, semplicemente perché Giramenti non può fare nulla di buono. Già, qui possiamo solo esporre il banner che vi ricorda – se vi va – di donare due euro con un sms (funziona anche dal telefono di casa).
Se poi ci riesce di strapparvi un sorriso, be’… è anche meglio. Non riusciremo a fermare il terremoto, sia chiaro, e nemmeno a pensare ad altro: ma Giramenti è Giramenti, e non molla.

Ricordatevi dell’Emilia e delle zone colpite, e se avete voglia di cazzeggiare un po’, restate con noi.

Magari dando un’occhiata alla nostra piccola selezione di caratteri – e caratterini – post terremoto. Roba da Twitter… in alcuni casi è consentito turarsi il naso.

E ora, se vi va… un sms per l’Emilia. Grazie a tutti!

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

3 responses to “Su Twitter impressioni volanti e terremotate…”

  1. sarapintonello says :

    forza, coraggio e avanti tutta🙂

    Mi piace

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: