L’editor misterioso.

Urgente!!!,un editor della casa editrice MonteCovello mi ha chiesto di inviargli del materiale…?

Ma come si permette!

Ma non so nulla di questa casa editrice in più lui mi ha dato pochissime informazioni, so solo che la casa è ubicata a Roma, e poi non so altro, secondo me (pur essendo nuovo nel settore) è normale avere informazioni (editing, commercializzazione, finanziamento dell’autore, e quant’altro) dato che (spero) dovrò lavorare con loro …

In effetti qualche informazione farebbe comodo. Sai, coi tempi che corrono, potrebbe essere l’ennesimo editore a pagamento. Magari con obbligo d’acquisto copie…

CHE DEVO FARE?,

Bere una camomilla mentre vediamo se online si scova qualcosa di utile.

sapete dirmi che casa editrice è?,

Non trovo molte informazioni, ma m’imbatto nel concorso 1000 parole, indetto dalla Montecovello. L’editore pubblicherà i migliori racconti in un’antologia condominiale e il vincitore intascherà il 10% – per tre anni – sul prezzo di copertina. Peccato che prima di questo bengodi debba comprare tre copie dell’antologia – 12 euro a librozzo –, ma certamente si rifarà. Immagino che il libro sia destinato a diventare un bestseller.

Sorte peggiore toccherà agli altri partecipanti – ma solo se selezionati per l’antologia –, costretti al medesimo acquisto e senza poter sperare in quel 10%. (Fonte Scrittura-mania.it). Il fatto che il bando non sia pubblico ma lo si debba richiedere, non depone a favore di questa casa editrice. Trovo poi notizie della raccolta antologica in questione – qui –, siete curiosi di sapere quanti scrittori – paganti – sono presenti? 73. Fate due conti e poi ditemi che opinione avete della Casa Editrice Montecovello.

e sopratutto è normale dare poche informazioni della casa editrice all’autore?…

In questi casi, meno dicono e meglio è. Per loro.

P.s mi hanno detto che avrò queste informazioni solo in caso di contratto…

Fanno i misteriosi.

praticamente dovrei buttarmi alla ceca secondo loro…

Se scrivi alla ceca, pubblicare pagando mi sembra il minimo.

COME DEVO COMPORTARMI?.

Non fare niente, fingerò di non averti mai letto.

Tag:

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

21 responses to “L’editor misterioso.”

  1. Alessandro Madeddu says :

    Caspita, 73 autori per un libro di racconti? da moltiplicare per 3 copie ciascuno, a prezzo di 12 euro, più qualche copia per vecchie zie e amici che vergognandosi la nasconderanno dietro gli Hentai più depravati della loro libreria… uh, fanno un sacco di bei soldini.

    "Mi piace"

  2. Lorenza says :

    Eccone un altro, ma questi editori spuntano come funghi ! Possibile che non ci sia una regolamentazione per questo settore? Intendo una regolamentazione deontologica, che non escluda quelli che si definiscono “editoria libera” perché non significa niente se poi operano in maniera sommersa, senza neanche dare una spiegazione ai malcapitati che si impigliano nelle loro reti.
    Come diceva il mio conterraneo Bartali : “L’è tutto sbagliato, l’è tutto da rifare !”

    "Mi piace"

  3. julka75 says :

    È incredibile che nel post dove viene pubblicizzato il concorso non ci sia nemmeno un commento di insulto.

    "Mi piace"

  4. Lorenza says :

    http://it.linkedin.com/pub/casa-editrice-montecovello/1b/899/9a5
    forse da qui si può sapere qualcosa sempre che interessi.

    "Mi piace"

  5. Tale's Teller says :

    Ho una editor della Montecovello tra i miei contatti su Facebook e non ho mai avuto difficoltà ad avere informazioni sulle iniziative.
    La cosa dell’acquisto copie per i partecipanti è una furbata che non ho gradito molto.

    "Mi piace"

Trackbacks / Pingbacks

  1. L’editor misterioso. | SegnalaFeed.It - 28 novembre 2012
  2. L’editor misterioso. - 28 novembre 2012
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: