Bevi qualcosa, Pedro? Bevi qualcosa, Pedro. Quando il Trio e i concorsari parlano la stessa lingua.

No, non siamo impazziti, è che proprio non sappiamo spiegarci perché questo bando di concorso ci ricordi così tanto la telenovela brasiliana del Trio.

Provare per credere!

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

22 responses to “Bevi qualcosa, Pedro? Bevi qualcosa, Pedro. Quando il Trio e i concorsari parlano la stessa lingua.”

  1. LFK says :

    Ahahahahhaa… sto ridendo da solo come un idiota… ahahahahaha… comunque il concorso non è a pagamento, è la scheda di adesione che costa tanto. Dev’essere stampata su pelle umana.

    Mi piace

  2. impossiball says :

    Brutta bestia, il copia incolla, se non lo sai usare

    Mi piace

  3. Liam says :

    Qui ci vuole un altro caffè

    Mi piace

  4. ilcomizietto says :

    Sto ancora ridendo…. 😀 Voglio assolutamente un volume di quelle poesie. Se sono come il concorso, sarà come andare nell’iperspazio! 🙂

    Mi piace

  5. Barney says :

    Leggendo il bando ho avuto le stesse sensazioni di quando guardo un disegno di Escher.
    Non sottovalutatelo, potrebbe essere un’opera d’arte.

    Mi piace

  6. pipporusso says :

    L’ha ribloggato su Cercando Obliviae ha commentato:
    Giramento del weekend…

    Mi piace

  7. sandraellery says :

    Iniziativa gratuita che costa 12 euro? BENISSIMO un po’ come la MINI IMU mini eh. Bacioni

    Mi piace

  8. diLetti e riLetti says :

    Dulcis in fundo “La prenotazione prevede la consegna in omaggio di una copia del volume in via di pubblicazione, cioè con l’adesione si ha il diritto alla consegna senza nessun altro costo di una copia del volume in via di pubblicazione.
    La vincita prevede la pubblicazione (senza nessun altro costo) dell’opera inviata.”

    Ora gli scrivo per chiedergli se è omaggio o c’è qualche altro costo.

    Mi piace

  9. stranoforte says :

    I poVeti sono notoriamente distratti, quindi abundantis ad abundantum. Invidiosi.

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: