Tramisti tra mestoli (prima cucchiaiata).

Siamo lieti di servirvi il piatto del giorno: tramisti in brodo. Andate e gustatene tutti!


Qualcuno mi potrebbe consigliare una casa editrice riceva libri anche delle persone che vorrebbero iniziare a scrivere romanzi?

Chiamarli esordienti pareva brutto.

E che non ti prendono in giro, ricevendo solo soldi e che poi non ti leggono il libro che hai scritto.

Ah, ok, quindi tu stai cercando una casa editrice non a pagamento. Bene, bravo!

E che gli propone l’utente rispondente? Un editore a pagamento, lo stesso di cui ci racconta ‘sto buon tramista.

Caro tramista, sei contento del consiglio?

Bene, vi siete trovati. In tre ma fate comunque una bella coppia.
Però lasciatemi spendere due paroline sulla casa editrice in questione. A questa pagina, tra le indicazioni per l’invio di manoscritti, leggo:

Mumble mumble… in questa intervista Miranda Biondi – direttore editoriale – spiega che l’editoria a pagamento «spesso è l’altro nome del book on demand, ovvero un servizio editoriale che risponde a una domanda precisa di mercato e che pertanto ha una sua ragione di esistere». E guarda caso loro offrono anche questo tipo di servizio, e anzi vi invitano ad avvalervene prima di mandare un testo in lettura: lo printi on demandi da una parte e poi lo invii dall’altra, sperando venga pubblicato. Cose moderne!

Sto scrivendo con la scrittura Times New Roman 16, mi sapete dire una pagina di word a quante pagine di un libro nella media corrisponde? Grazie

Corpo 16?

Francesco, dammi retta, cala.

Raga mi consigliate un libro simile a “SONO BRUTTISSIMA”?? entrate :)?

Essendo belli, nulla sapevamo di questo libroTrattasi di lettura adatta a tutti, quasi tutti, un circa circa.


Un genere adatto ai ragazzini tra gli 11 e i 13 anni ma consigliato ai dodicenni, meglio se quattordicenni e oltre. Ok, siete stati chiarissimi.

ho quasi finito “sono bruttissima” e sto cercando un libro simile perchè mi è piaciuto molto
chi mi consiglia qualcosa nn sono la tip a che sta sui libri mezz’ora ma se mi piace qualcosa posso starci anche 1 ora!!! grazie in anticipo 🙂

E anche tu risulti chiarissima.

Magari vi fa uno sconto comitiva.

Cercasi aiuto per la correzione di libri tratti dai videogiochi?

La fonte d’ispirazione mi lascia perplessa.

Cercasi laureato in lettere a Roma per lavorare ad un progetto di correzione editoriale. Il lavoro consiste nel correggere e modificare i periodi delle frasi in dei libri

In dei libri. Suona bene, come un requiem.

basati su League of Legends o su libri fantasy che poi verranno mandati nei concorsi delle case editrici.

Amico, stai cercando un correttore di bozze. Spero sgancerai la grana, vero?

Il compenso sarà da decidere solo in seguito ad un colloquio di persona.

Ah! Occorre andarci di persona e convincerlo che lavorare gratis è da fessi.

In più il guadagno ricavato dalle vendite dei libri verrà diviso tra scrittore e correttore.

Campa cavallo!

Ancora lui, e come potete vedere gli serve aiuto. Sempre.

Che vorrà stavolta?

Cerco giovani disegnatori romani che cercano

Lui cerca ma non cerca sinonimi.

una storia per poter mettere in mostra la propria abilità per poter creare un’opera a fumetto o a manga di una mia storia.

E dunque, contattandoti, giungeranno finalmente all’agognata notorietà.

Tanto per precisare io sono un giovane sceneggiatore che abita a Roma. Non posso promettere un compenso per tutto ciò,

Ma…

ma vi offro un trampolino di lanciò per una vostra e mia futura carriera.

Mo caspita!, tenetevi forte.

Per chi volesse dettagli riguardo alle mie opere vi accontento subito: io tratto maggiormente il tema fantasy/medievale, ma ho scritto anche una storia, sempre fantasy, ambientata ai giorni nostri.

Lo terremo presente. E mentre noi valutiamo l’offerta, leggetevi questo quesito e rabbrividite alle risposte degli utenti rispondenti. Quel «prova su siti o forum più specifichi» mi ha tolto la gioia di vivere.

vorrei scrivere un libro su una ragazza ke rimane incinta e viene abbandonata dal ragazzo ke titolo mi consigliate?

Uellà, una tramona! Un romanzo così abbisogna d’un titolo calzante, suggerisco “Una polenta un po’ lenta”.

Buonasera a tutti, scusate se posto questa domanda a quest’ora 😛

Stai tranquillo, non ci suona la sveglia ogni volta che un nottambulo scrive su Yahoo Answers.

Mi sapreste consigliare un bel libro interessante da leggere?

Un bel libro, certo!

Però non troppo grande.. 50-60 pagine basteranno, grazie a tutti 🙂

Lo vuoi con le figure o senza?

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

22 responses to “Tramisti tra mestoli (prima cucchiaiata).”

  1. Esther Pellegrini says :

    Questo articolo è FANTASTICO! Voglio postare anche io una domandona intelligente su Yahoo Answer, ma solo se mi assicuri che poi mi prendi per il culo sul tuo blog 😀 Almeno ho il mio agognato quarto (e che quarto!) d’ora di celebrità! 😀 😀 😀

    Mi piace

  2. Esther Pellegrini says :

    A proposito! Anch’io millemila anni fa avevo contattato, fra i tanti, Stampalibri. Lasciamo perdere ‘sta gente, sentimiammè 😀

    Mi piace

  3. Sara Crimi says :

    La storia del tizio che cerca un correttore per i romanzi tratti dai videogiochi mi ha fatto ricordare la telefonata di un amico che di recente mi ha chiesto se conoscevo i traduttori di un romanzo che stava leggendo. Dal tono ho capito subito il problema: evidentemente l’editore dei romanzi in questione non aveva fatto la stessa ricerca del nostro Yahoo-utente 😉
    Son sempre belle cose.

    Mi piace

  4. Alessandro Madeddu says :

    Scrivo subito a Dustan e mi propongo. Non so disegnare, ma mi sembra che lui non sappia scrivere, quindi siamo pari: lavoreremo benissimo insieme.

    Mi piace

  5. GabriG says :

    “basati su League of Legends o su libri fantasy che poi verranno mandati nei concorsi delle case editrici.”

    avendo fatto parte varie volte della giuria di un premio (anche se non di casa editrice) e avendo visto cose che voi umani spero non vediate mai (ma comunque già pubblicate trattandosi di titoli già editi – e quasi sempre NON di EAP), non stento a credere che lo farà davvero

    Mi piace

  6. Ryo says :

    Quello che fai è vergognoso, non si scherza con chi ha dei gravi problemi di tramismo yahooansweristico!

    Mi piace

  7. minty says :

    nn sono la tip a che sta sui libri mezz’ora ma se mi piace qualcosa posso starci anche 1 ora!!!

    Addirittura 1 ora!? Accidenti, e non hai paura di esagerare? Troppa lettura fa male, non lo sai? 😛

    il guadagno ricavato dalle vendite dei libri verrà diviso tra scrittore e correttore.

    Credici!

    Non posso promettere un compenso per tutto ciò, ma vi offro un trampolino di lanciò

    Questa cosa del trampolino di lanciò in cambio del lavoro gratis degli esordienti-e-non-solo è una cantilena continua in ambito fumettistico e/o creativo in genere. Una vera e propria piaga sociale della categoria. E sarebbe anche ora che gli esordienti cominciassero a rispondere a pernacchie a ‘ste proposte…

    Mi sapreste consigliare un bel libro interessante da leggere?
    Però non troppo grande.. 50-60 pagine basteranno, grazie a tutti

    Come dicevo prima, leggere fa malissimo, e va fatto in misura molto ridotta per evitare rischi. L’utente lo sa e sta bene attento a rispettare le quantità consigliate dall’OMS. Come per i fritti e gli zuccheri… 😛

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Guai a esagerare! Che si legga poco pochino e che il lavoro altrui lo si paghi poco pochissimo. Ma anche niente, sennò poi l’esordiente si monta la testa. 😀

      Mi piace

  8. tibi says :

    La risposta delle figure mi ha fatta morire xD

    Mi piace

  9. mozart2006 says :

    Non so cucinare le cailles en sarcophage, posso essere dei vostri?

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: