Tramisti tra menti e de… ops!

Venerdì, e arrivano i tramisti. Oggi particolarmente geniali, sarà la primavera.

Sì, certo, dicono tutti così.

Ma certo, caro…

Il nick mi pare azzeccato.

Cercando aNubii non lo troviamo.

E sono sempre quesiti scritti da cani.

Da qualche giorno sul sito anobii non riesco a modificare o recensire libri. Eppure vedo recensioni messe da poco. Possibile che succede solo a me?

Hai provato con aNubii?

è negativo che facciano un prezzo di partenza molto alto?
Significa che ritengono che venderanno poche copie?

penso che il prezzo si alzi quando c’è una maggior domanda dell’offerta, e si abbassi quando la domanda è minore all’offerta

Ringraziamo Franz, genio dell’editoria.

In questo quesito – cliccabile – due tramisti disquisiscono sul «perché la pubblicità del gruppo albatros è così ingannevole». Noi, dopo il post del mussoci sentiamo d’asserire che la casa editrice in questione fa il suo mestiere – quello di stampare a pagamento – e l’autore pagante fa quello che gli riesce meglio. Scrivere? No, pagare.

Ciao a tutti: ho pubblicato da poco un ebook young-adult, per teenagers, ma non so bene come pubblicizzarlo, a parte sui gruppi di facebook apposti, blogs ecc… Non vorrei spammare, non mi piace come atteggiamento! Ci sono magari dei siti proprio dedicati ai libri PER RAGAZZE?

Scusate, esco un attimo ad accendere un cero in duomo.

Un genio. O un cretino. Fatico a distinguerli.

La nostra tramista cerca «libri erotici belli anche sulla scia di 50 sfumature ma basta che non siano ‘i grandi classici dell’erotismo’». La postilla – «sinceramente non gradisco molto i commenti sui miei gusti in lettura quindi gradirei non riceverli grazie» – mette subito in moto gli utenti rispondenti…

E Bucho rincara la dose: «ahahahahahah carina lei che si vuole arrapare su librucci da due soldi ma c’ha la coda di paglia e non se lo vuole sentir dire! Vai, vai, corri a dirlo a mamma!». Insomma, ormai l’avete capito: i cattivi non siamo noi.

No, niente, oggi è proprio la giornata del genio.

Oggi è una giornatona.

Cerco un aiuto da una strega?

Tutti cerchiamo qualcosa, io cerco di portare pazienza.

Mi sono da poco avvicinata a questo mondo, anche se fin da bambina avevo la certezza che la magia esiste, non pretendo assolutamente di iniziare subito con la pratica so che devo studiare, meditare e avere il pieno rispetto per la magia, mi informo, compro libri per avvicinarmi a questa religione ma ho bisogno di qualcuno esperto che mi consigli e che mi guidi in questo mondo per me fantastico. Da sola non so di chi o cosa fidarmi.

Perché la troppa genialità ci stava uccidendo.

E qui la genialità è tanta.

Ma anche…

E allora vedi che bastava cambiargli mangime!

Il libro di thot esiste?

«I Libri di Thot sono dei mitici libri, 42 in tutto, redatti dal dio egizio Thot e lasciati sulla terra, nei quali si troverebbero i misteri dei cieli e predizioni di eventi planetari futuri». Grazie Wiki.

Si vende in edicola?

«Questi libri profetici sarebbero stati nascosti in biblioteche egiziane segrete ed ora risulterebbero dispersi». Secondo Wiki, dunque, è inutile cercarli in edicola.
Il nostro tramista, non contento, specifica anche che ha «detto thot un Dio egizio, e non Thor un Dio greco…». Ecco, certo.

Avere tre in italiano non è facile. Questa l’accettiamo nel club dei geGNi, ma con riserva.
E infatti…

E finalmente l’ordine viene ristabilito: «come si fa a leggere cose cosi????inoltre è anche lungo da leggere». Grazie, mi sento già meglio.

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

11 responses to “Tramisti tra menti e de… ops!”

  1. sandra says :

    aNubii è geniale e basta. La libreria di Ramses e soci. Ci si potrebbe costruire su una gran storia, piena di mistero, sei solo invidiosa che non sia venuta in mente a te!
    Bacioni!

    Mi piace

  2. impossiball says :

    NicolaDC89 è un genio, poche palle.

    Mi piace

  3. mozart2006 says :

    Qui tra poco avremo una drammatica carenza di spigoli…

    Mi piace

  4. minty says :

    Da librarian di anu… ehm, anobii, ogni giorno alle prese con bug su bug e comportamenti più degni di un malato psichiatrico bipolare che di un sito informatico, posso dire che ‘Anubii’ è una definizione meravigliosa! Me la rivendo immediatamente agli altri amici librarian, in modo da strappare loro un sorriso tra una sacramentata e l’altra! ^_______________^

    Per il resto, sul libro di Thot venduto in edicola, e su Thor dio greco mi sono ribaltata a terra dalle risate! “GEGNI”, tutti! Voglio un loro show alla tv. Altro che Zelig! XD XD XD

    Mi piace

  5. tibi says :

    Volevo provare a rimanere seria, ma già su Anubii ho titubato. Poi è arrivato nicoladc89 e addio intento. Il venerdì ha tutto un altro sapore ormai xD

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: