Tramisti trifolati.

È venerdì e arrivano i tramisti. Trifolati al punto giusto, spero non vi rimarranno sullo stomaco.

ciao a tutti, son un giovane scrittore di libri fantasy e robe di questo genere,

insomma, libri per ragazzi a dir la verità.

Libri che hanno un loro motivo d’esistere e godono di grande dignità. Nonostante te.

Ho sempre sognato scrivere, ma ho sempre avuto paura di fare cazzate e robe simili,

Non esistono robe simili alle cazzate, sono cazzate e basta. Sii più professionale, caro il mio scrittore!

e adesso, sono a un passo per pubblicare il mio manoscritto.

Un passo, uno soltanto.

c’è solo un piccolo problema…

Sarebbe?

dove dovrei andare per farmi pubblicare il libro?

Ma allora non sei a un passo dal pubblicare. Sei in caduta libera.

non mi interessa con che casa (grande e piccola che sia), ma è solo la soddisfazione di poter dire: “Ah, guardate qui, questo è il mio libro”.

Se lo fai per la soddisfazione, siamo tutti con te. Se pensi di cuccare o di guadagnarci due soldi, ecco, come dire…

Io adoro scrivere e per me, sarebbe un’enorme soddisfazione poter pubblicare una delle mie storie, che prevede come minimo un sequel,

Ti ricordo che devi ancora pubblicare qualcosa, qualsiasi cosa.

per cui, vi chiedo esattamente questo:
Mi potreste dare dei link di case editrici che pubblicano?

Ti bastano gli editori italiani o faccio una ricerca approfondita sull’Indonesia?

eccetto la mondadori e la feltrinell, che con loro so già che sarebbe un casino pubblicare il libro.
Grazie mille in anticipi 🙂

In anticipi, meglio se in banconote da cinque. Ma tante, eh? Così, mal che vada, la pubblicazione si paga.

Adesso non cercare scuse, la soddisfazione ha i suoi costi.

Salve…ho scritto un libro il cui titolo é “the key of heart” ispirata a una storia vera tra un ragazzo e una ragazza i quali vivono un amore abastanza difficile per le varie complicazioni ma inoltre questo amore è anche misterioso..

E il libro è misteriosamente scritto così.

sono un bel pó di pagine(se lo volete sapere chi sono questi 2 ragazzi

be é una mia amica e il suo ragazzo) cmq volevo sapere come poter publicare

Publicare, ussignòr!

questo libro evidenzio una cosa GRATIS e scegliendo formato prezzo (il quale di sicuro metto uno bassissimo visto che c e crisi)

C’è crisi e ti è morta la maestra. Eh, sono disgrazie!

e molto altro,e per ultima cosa mi chiedevo se si poteva anke publicare

Ahhhh… ma allora insisti… Mettici due bi, porco cane!

nn solo su internet ma anke su play store se si puó mi dite anche un modo facile…

Prova con le astine.

grazie..vi sono grata..10 pt alla persona che mi aiuta…:-)
Ciao!;-)

Avanti il prossimo!

C’è un amanuense in sala?

ad’esempio

Spigolo!

se scrivo un libro, poi per prima cosa devo andare alla SIAE a registrarlo come diritti d’autore?

Per prima cosa si scrive il libro, riuscendoci.

Poi seconda cosa, inviare le varie copie presso vari editori e trovare qualcuno che lo pubblica? (se viene ritenuto idoneo)

Tu intanto scrivi…

Grazie in’anticipo per le risposte.

Spigolo!

astenersi insulti grazie.

Cosa non semplice.

quoto la risposta migliore.

E nel frattempo fila alle serali.

Ciao a tutti, qualcuno mi potrebbe consigliare un bel libro da leggere?

Di che genere?

Es: il solito ragazzo bello, ******* e puttaniere che incontra un ragazza diversa dalle altre e infine se ne innamora?.

Un gran bel libro, certo.

Dite che per una storia fantasy i due protagonisti che hanno i poteri del fuoco e del ghiaccio sia troppo scontato? E se la trama é abbastanza complessa e originale ci possono stare??

E l’utente rispondente…

Ma no dai! Ansi, un fantasy con poteri così non l’ ho mai visto. Magari evita di metterci anche gente con poteri delle piante, aria, etc e cerca di creare una storia scorrevole e particolare 🙂

Certo, è la gente coi poteri delle piante che rovina tutto.

Fortunatamente non è brutto, solo noioso.

Recenzione, convintamente recenzione.

E andiamo avanti…

Sono da un po’ alla ricerca di un libro da leggere, deve essere il mio primo libro, quindi vorrei che fosse anche un libro famoso, coinvolgente e con una bella storia.

Il tuo primo libro senza le figure, immagino.

Mi piacerebbe che il libro fosse ambientato nell’Inghilterra dell’ ‘800. Ho sentito dire che un autrice molto famosa e Jane Austen che ha scritto: Orologio e pregiudizio,

Ragione e Sentimento, Emma e molti altri, cosa ne pensate di questa scrittrice e di una sua opera in particolare?

Sì, insomma, cosa pensiamo di una certa Jane Austen, detta l’orologiaia…

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

35 responses to “Tramisti trifolati.”

  1. LFK says :

    Il secondo spigolo, quello con il lavello sospeso e cestone, è praticamente uguale a quello che abbiamo piazzato due giorni fa nella casa al mare. Quest’estate ho il mio passatempo: smussarlo.
    Ah, Orologio e pregiudizio (Clock and Prejudice), sembra il titolo di una delle mie trame improbabili. Interessante.

    Mi piace

  2. follettina747 says :

    “Orologio e Pregiudizio” è semplicemente FANTASTICO! Lo voglio!! 😀 😀 😀

    Mi piace

  3. ilcomizietto says :

    “volevo sapere come poter publicare questo libro evidenzio una cosa GRATIS”

    Ma kevvordì?

    (la k è per adeguarmi al registro linguistico del tramista…)
    ——

    “deve essere il mio primo libro”

    Mia figlia ha cominciato con i Barbapapà e cose anche più semplici. Poi è passata a Stilton. Poi è arrivata alla Divina Commedia, così, con un unico salto. Poi tornerà indietro e passerà a leggere “Orologio e pregiudizio”. Sono in trepidazione per quando leggerà “Cuore, guerra e pace”, il famoso capolavoro di Tolostoi. Troppe pagine le rovineranno la vista?

    ——

    Noto con piacere che i tramisti si accaniscono sul fantasy ma lasciano stare la fantascienza. Il mondo non è così brutto come sembra.

    Ottime le immagini di commento. 🙂

    Mi piace

    • Steamdoll says :

      La fantascienza è complicata, non si può scrivere con il potere delle *emozioni* ™

      Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Lui evidenzia di voler pubblicare gratis, imbroccando le bi giuste e scovando un editore con la passione per la robaccia.
      Delle due, trovare l’editore mi sembra la più semplice.

      *(Ho scoperto che la mia vera passione è scovare immagini cretine per i post, non so come questo possa contribuire alla mia carriera… eh?, carriera?, quale carriera?). 😀

      Mi piace

  4. follettina747 says :

    Una dritta: perché non pubblichi (anzi: puBlichi) un bel librozzo con tutte queste minchiate, corredato di immagini e commenti sarcastici? Sarebbe fantastico 😀

    Mi piace

  5. sedcetta says :

    A parte il fatto che Orologio e Pregiudizio lo voglio anche io, quindi vediamo di informarci su chi lo pubblica GRATIS perché ci sarà la fila, mi rendo conto adesso cara Gaia che tu hai una casa piena di spigoli. Devi fare attenzione che poi ti fai male!
    Devo dire, inoltre, che il venerdì attendo con ansia spasmodica e con viva emozione il resoconto settimanale sui tuoi tramisti. Non riesco ad affrontare il weekend altrimenti… se posso fare una richiesta, mi piacerebbe leggere qualche commento in più (quelli degli utenti commentanti) perché spesso ci sono “perle” di saggezza che nemmeno i porci…

    Mi piace

  6. minty says :

    Ciao a tutti, qualcuno mi potrebbe consigliare un bel libro da leggere?
    Es: il solito ragazzo bello, ******* e puttaniere che incontra un ragazza diversa dalle altre e infine se ne innamora?.

    Quelli non sono proprio libri. Quelli sono le fantasie su carta delle fanciulle in fiore ma parecchio esigenti, che sperano di trovare un fidanzato bello, che ci sa fare, intrigante, affascinante e sciupafemmine, ma che poi pretendono di redimere facendone un marito fedele e devoto col collarino al collo. Seee, credici!

    Sono da un po’ alla ricerca di un libro da leggere, deve essere il mio primo libro

    Non sapevo che a 5 anni si potessero postare i quesiti su YA. Eppure ricordo chiaramente che alle elementari un po’ di libri ce li fecero leggere…
    Comunque pure gli utenti rispondenti devono aver avuto le stesse difficoltà alla scuola dell’obbligo, visto che lui/lei chiede un libro ambientato nell’Inghilterra dell’800 tipo quelli della Austen, e loro rispondono elencando mucchi di young adult degli ultimi 10 anni ambientati nel futuro, con trame fantasy, magie e cazzabubbole postmoderne. Bravi, ci rendete orgogliosi dei soldi pubblici spesi per darvi una specie di istruzione!

    Quanto a “Orologio e pregiudizio”, credo sia il romanzo di un amore contrastato: la figlia di un orologiaio ama il figlio di un salumiere, ma il padre di lei li ostacola perché non accetta di avere un consuocero così impreciso da non riuscire mai a mettere la merce sul piatto della bilancia senza abbondare spaventosamente. “Che faccio, signo’, lasciooo?!” 😛

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Sì, ok, ma se mi fai pensare ai soldi spesi per l’istruzione pubblica… mi tocca smettere di ridere! 😉

      Mi piace

      • mosco says :

        non è per caso che anche a forza di tagliare soldi all’istruzione pubblica e di Gelminare questi siano i risultati?

        cmq il primo libro è una cosa seria, te lo ripetono da piccola in su di non buttarti via con il primo che passa, che la verginità libresca è un valore, che altrimenti fai piangere gesù!

        vado a rotolarmi sotto la scrivania dalle risate! Gaia ti adoro.

        Mi piace

  7. Nazzarena says :

    I tramisti stanno diventando come le droghe. Sai benissimo che ti faranno male, molto male, ma smettere è impossibile. Me fanno mori’ 😀

    Mi piace

  8. Alessandro Madeddu says :

    Corro a comprarmi un orologio. Un orologio con pregiudizio e calendario.

    Mi piace

  9. impossiball says :

    ad’esempio è un capolavoro TOTALE! Rivaleggia col mio contatto che scrive il verbo avere con l’accento (hò, hà)

    Mi piace

  10. impossiball says :

    (orologio e pregiudizio è il prossimo titolo di Fascetta Nera Editore, vero?)

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: