Tramisti in tram col resto di tre.

È venerdì, tempo di tram, tramisti e maialate varie. Datevi per morti e seguiteci in questa nuova avventura!


Vi presento Nunzia.

Nunzia è un tantino fissata.

Cinque domande fatte, e tutte prevedono un vampiro. Come avranno risposto i solerti utenti rispondenti?

L’utentessa spiega che occorre un morso vampirico, ma bisogna essere vergine…
Nunzia sostiene di esserlo e immagino l’abbia saputo leggendo l’oroscopo.

Anche Jessica consiglia un morso.

Tu conosci qualcuno che mi può mordere ?

No, cara Nunzia, ma siamo certi di poterti regalare un TSO. Gratis.

Finalmente arriva l’utente mordente!

Io sono una vampira ma per trasformare intendo essere pagata ù-ù.C’è crisi anche per noi succhiasangue

L’utentessa rispondente pensa di poter perculare la nostra Nunzia. E infatti…

Quanto vuoi ?

Ma anche…

Hei per favore dimmi quanto vuoi

Ma magari Dracula usa i social, vuoi mai…

Ecco, appunto, Dracula come fa di nome? Dracula Dracula come Candy Candy?

E finalmente si fa vivo – be’, vivo… – un vampiro. Un vampiro vero.

Ciao , io sono un vampiro , ho dei neovampiri che vogliono far pratica col succhiare il sangue, se vuoi far parte di noi , saremmo felici di accogliere una nuova vampira tra di noi ….sta tranquilla il morso non ti farà male…….ovviamente ci dovremmo incontrare di notte perché noi vampiri non possiamo stare alla luce del sole…..a presto….

Vediamo lo scambio di convenevoli tra il vampiro Luca e l’umana Nunzia.


Lui ride come un cretino, Nunzia chiede subito un appuntamento. In effetti quella risata denota professionalità.


Il vampirluca, notando che Nunzia ci sta, propone un alberghetto «con più di 1000 barre».

Ps. Il mio castello ha 678 camere con più di 1000 barre e un centinaio di litri di sangue di riserva in caso nn ci siano babani in giro…..restano libere altre 127 camere se hai qualche amico/a interessato/a per me va bene MUAHHAHAHAHAHAHAAA


La nostra Nunzia sembra un fagiano sulla mezzeria, non c’è verso di scansarla.

Per favore rispondimi mi puoi dare il tuo numero così possiamo parlare meglio e metterci daccordo

Ma anche…

Oppure contattami su Yahoo messanger la mia mail è nunzia.[omissis].com per favore contattami

E…

Per favore rispondimi per favoree vorrei tanto diventare vampiro

Nunzia è portentosa, è riuscita a far scappare un vampiro e a portare al suicidio la sua maestra delle elementari.

Sior vampiro, stia tranquillo… e si faccia un goccetto alla nostra salute!

Che ne pensa l’utente rispondente?

Mi sa che ha ragione lui.

E l’utente rispondente…

entrambe le cose. mettiti in testa che ciò k in internet nn esiste il privato, ciò k metti diventa di pubblico uso. ed è pure inutile farlo proteggere da copywrite ci sn tanti sistemi per evadere le protezioni.

Giamico, dormi tranquillo, per copiarti bisognerebbe prima capirti.

semplicemente vai alle mostre di libri,

Difatti i libri non si leggono, si mostrano e basta.

parla con gli autori vedi se possono consigliarti qualche editore che può pubblicarti il libro. magari hai pure talento e chi meglio di loro può valorizzarlo?

Loro chi, gli autori? O è un “loro editore” e tu scrivi da cani? No, lascia stare, non lo voglio sapere.

Esistono libri con questa trama?

Vorrei leggere un libro d’amore dove però lui è il cattivo e lei buona prima non si possono vedere ma poi………..esistono??

Cavolo!, corro subito a copiarla. È una trama geniale.

Libri profondi?

Ok, stai per dirmi pure tu una vaccata, ma fingerò di non saperlo.

vorrei leggere libri con storie non banali ma con storie intense, profonde,con una trama che prende molto e siano introspettivi…

Insomma, dei libri veri. Mica come quelli di…

non so, a me quelli di Volo (alcuni) mi fanno fare delle grandi riflessioni….

Ecco, appunto.

mi consigliate??

La neuro.

Hei, sto scrivendo un libro di fantascienza che riguarda i sogni e mi piacerebbe sapere se vi piace questo titolo: “Dreamcreatures”.?

Ho tentato di dirlo e il monitor ha avuto la peggio.

Eh, sai… a pigliarlo a sputi…

Avete in mente altri titoli, sempre riguardanti i sogni? Vi interesserebbe leggerlo?

Per sogni e affini, devi contattare Marzullo.

Mi creda, da quando frequento i tramisti, lei comincia a sembrarmi un genio.

Diritti e boiate simili: è possibile utilizzare Batman in un romanzo?

No, per una questione di boiate.

Salve a tutti, sto scrivendo una storia e uno dei personaggi principali è Batman. Mi chiedo: è possibile utilizzarlo come personaggio attivo o infrango qualche legge sui diritti?

Qualche roba così. Sì, dai, bazzecole…

Ciao, entrate per favore? EMERGENZA AMICA!?

Insomma, questione di vita o di morte.

Ciao, allora in questa domanda volevo chiedervi secondo voi la mia amica potrebbe diventare FUMETTISTA o SCRITTRICE.

Aspetta, lasciami rovistare nello sgabuzzino… Dove avrò mai messo la mia sfera di cristallo?

Un vero affarone da mercatino dello strozzino!
Ok, grazie, faremo senza.

Allora, vi racconto la sua storia, in modo che potete rispondermi:

Ah, meno male, vedrai che così è più semplice. Sono troppo schizzinosa per darmi all’aruspicina.

Lei fa molti libri nei quali crea dei fumetti, e adesso li st leggendo!

Ohhh… quindi lei li fa e tu li leggi! Per fortuna vi siete trovate.

Tranquilla, mi scanso.

Ho capito che ha molta fantasia, è per quello che glielo dico spesso. Però lei è molto indecisa se fare la fumettista o la scrittrice, perchè oltre a fare fumetti crea molte storie, nelle quali aggiunge molti personaggi a fantasia.

PENSATE ANCHE CHE UNA VOLTA HA FATTO UN LIBRO DI 40 PAGINE TUTTO SCRITTO DA LEI! Io non ce la farei mai! :-@


[Clicca qui per le slide].

Quindi la giovine tramista amica tua è autrice di un librone. Quaranta pagine e le ha scritte tutte lei, proprio lei, e senza l’aiuto della siora maestra! Guarda, non so tu, ma io le darei il Nobel. Uno a caso.

Potreste per favore aiutarmi, la mia amica è molto indecisa! GRAZIE IN ANTICIPO A CHI MI RISPONDE!

Cara la mia ciccina, questi quesiti sono pucciosi e ci muovono a compassione. Ma poco poco, subito dopo consigliamo a te e all’amica tua di tornare a fare i compiti.

Ho scritto una poesia …vorrei partecipare ad un concorso gratuito?

Certamente sì, la poesia salverà il mondo! E i concorsi poetici gratuiti salvano il portafoglio.

dove magari l’elaborato si invia in pdf e senza raccomandate…

me ne sapete indicare uno

Poetare e risparmiare. Avanti il prossimo!

Come si fa a scrivere un proprio romanzo

«Proprio», mica quello di un altro.

e utilizzare uno pseudonimo? i diritti d’autore a chi vanno? Come funziona?

Ovviamente i contratti editoriali sono una cosa seria, più seria di questa domanda.

Annunci

Tag:, ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

19 responses to “Tramisti in tram col resto di tre.”

  1. sarapintonello says :

    Buongiorno!
    Sui vampiri la miglior risposta è…
    Lightning- Claire Farron ha risposto 1 mese fa

    Ma scherzi? Vuoi davvero finire a dormire in una bara? Con la pelle pallidissima, due occhiaie grosse come l’anello di Saturno e le unghie lunghe? Che schifo!

    IL MIO MITO ODIERNO!

    Ma invece questo commento alla domanda sui fumetti:

    Qazz Qazz ha risposto 1 mese fa

    QNT 7 LELLA IN FRAZIONE ?
    i LIBRI D 40 PAG. SN CM SPN SNZ MI COLLI

    Mi serve la parafrasi…

    Mi piace

  2. Bia says :

    Grazie per le slide, ma… voglio diventare un vampiro. Adesso scrivo a Nunzia e le chiedo come si fa! 😀

    Mi piace

  3. Daniele says :

    Credo che Nunzia sia una cacciatrice di vampiri sotto copertura: finge di voler diventare un vampiro, ma quando uno si presta a morderla…paletto!
    Mi è piaciuto molto anche quello che chiede “Ho scritto una poesia… vorrei partecipare a un concorso gratuito?” – dai, non sa nemmeno se vuole farlo o no! O__O

    Mi piace

  4. mozart2006 says :

    Nunzia ha tutte le qualitá per essere candidata alle prossime elezioni 😀

    Mi piace

  5. Alessandro Madeddu says :

    Se Nunzia è carina, io la mordo anche gratis et amore. C’è crisi, lo so, ma a Natale si è tutti più buoni.

    Mi piace

  6. ilcomizietto says :

    Confesso che, più dei vampiri wannabe, mi fanno paura le riflessioni fatte sui libri di Volo.

    E le “barre” sono “bare”, vero?

    Mi piace

  7. ingenuetà says :

    Per fortuna quand’ero piccina le nostre ingenue fantasie rimanevano rinchiuse nei diari col lucchetto o al più confinate a chiacchiere fra amichette…ma comunque neanche a 6 anni eravamo allocche come la nostra Nunzia. Cielo!

    Mi piace

  8. minty77 says :

    La tizia dei vampiri, boccalona più di un’oloturia, è direttamente da ricovero, e altro non diciamo.
    Ah sì, quella che in tempi di crisi cerca di farsi pagare per un bacio vampirizzante farlocco però è da primo premio 😛
    Comunque, ha fatto più danni “Twilight” che…

    Quello che “libri profondi e introspettivi” gli fa rima con “Fabio Volo” lo mandiamo insieme a quella che cerca vampiri, vero?

    L’amica ha scritto un libro di BEN 40 PAGINE! Pensa te, come avrà fatto?! Neanche la conquista del K2, guarda…

    E quello che vuole usare Batman a gratis… e quello che se scrive con uno pseudonimo i soldi vanno nel paese del non-so-dove…
    Dì la verità, Gaia: per la puntata di oggi hai svuotato il manicomio?

    Comunque, chapeau! Come al solito, gran ginnastica per le sopracciglia, ‘sti post tramati!
    O_o o_O °_° -__- ecc.

    Mi piace

  9. Franco Lotti says :

    Dalle mie parti, in Toscana, il “barre” è il comune “bar” (saandare ai barre? Traduzione: Vogliamo andare al bar?), quindi un castello con mille barre gli è dimorto ganzo (parecchio godurioso).

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: