Torino (maggio 2015): mix fotografico!

Chiudiamo la settimana fotografica con gli ultimi scatti fatti a Torino. Li trovate QUI.

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

2 responses to “Torino (maggio 2015): mix fotografico!”

  1. minty77 says :

    Il 28 maggio anche a Torino si è festeggiata la “Giornata del personale civile dell’Amministrazione della Difesa” (che io non sapevo neanche esistesse, eh! La celebrazione, non il personale civile :P):

    http://www.obiettivonews.it/2015/05/28/torino-giornata-del-personale-civile-dellamministrazione-della-difesa/

    Però lì in piazza mi pare che siano tutt’altro che civili. Cioè, non nel senso che siano maleducati, ma… Oh, vabbè! Comunque, la cerimonia si dovrebbe essere svolta al chiuso e non lì, per cui non so se quello spiegamento di forze c’entrasse qualcosa, francamente. Ma è l’unica connessione che ho trovato ^^;

    Anche io ho adorato Torino, e anche io non ho ben capito perché (non è che io abbia un carattere particolarmente ‘ragioniere’, eh!). Ma non ci posso fare niente, è una città che mi è piaciuta tanto e in cui mi sono sentita a mio agio da subito. Cosa rarissima, per me (per dire, frequento Bologna da quasi 20 anni, ma ancora quando scendo in stazione non riesco a evitarmi un moto d’antipatia…).
    Ah, e se può consolarti, pure io sono tornata da Torino con millemila foto di balconi. E anche questa è una cosa che mi è successa solo a Torino. Vai a capire perché i terrazzi della vecchia capitale mi piacciano tanto… XD

    Molto sobrii i souvenir per la Sindone, eh! Gianduitti e Profumi di santità. Ce n’è abbastanza per la galleria degli orrori! °_°

    “Qui nacque Vittorio Emanuele II”. E io voglio le prove!
    Ché sul piccolo Vittorio Ema 2 di chiacchiere ne son girate tante, e certi pettegoli pretendono che il re dell’Unità di Italia fosse in realtà il figlio di un macellaio scambiato col pargolo legittimo…

    http://altrimondi.gazzetta.it/2010/03/29/entra_in_scena_vittorio_emanue/

    Ma “1 lente gratis” non si poteva tradurre con “Sconto del 50% sulle lenti”? Ché scritta così è davvero patetica…

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Sei arrivata alle mie stesse conclusioni e coi miei stessi dubbi: nella foto non c’è personale civile e la tal giornata veniva festeggiata al chiuso.
      Ho scartabellato diversi siti e non sono approdata a niente. Resterà un mistero.

      Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: