Il cacciatore di tramisti (ultima avventura tramistica prima della pausa estiva).

Ultimo salto nell’iperstrazio tramistico. Allacciatevi le cinture e munitevi di spigoli: è venerdì, si parte! Purtroppo sarà una puntata un po’ frettolosa, sto lavorando al festival di GialloFerrara e i miei tramisti ne soffrono… o almeno credo, questi quando ridono e quando piangono hanno la stessa espressione. Quella della mucca che guarda il treno.

In quanti riescono a realizzare il proprio sogno di pubblicare un libro?
Pochi? Tanti? Com’è la situazione italiana?

Si fanno vivi due utenti rispondenti, uno ha le idee chiare… l’altro deve aver litigato col T9, della sua testa.

senza pagare relativamente pochi, come è giusto che sia, il problema, specialmente qua in italia è che sono i “pochi sbagliati” a riuscirci

Ecco, lui è quello con le idee chiare. Giuste o sbagliate, condivisibili o meno. Ma lei, la prossima utentessa rispondente, esattamente di che turba grammaticale soffre?

Ciao anni fà mia madre pubblicò Astrologia e Bionergetica della Xenia secondo me era aperta nella sua mente a questa esperienza o forse era il suo Dharma sembra difficile oggi infatti Leggi Come attirare la prosperità di Swami Kriyananda è un buon libro

Non per essere pignola, ma se mammina scrive alla stessa maniera…

No, be’, le pare… mai più, fino al prossimo autunno.

Sì, lo so, il quesito non parrebbe esattamente faccenda letteraria, ma una mano a Marco – sì, il marito di Marco ha la cirrosi – la dobbiamo proprio dare. Quindi: Mio marito da 40 anni ha la cirrosi ma quanto dura? E immagino intenda dire “quanto dura il marito”, ché tenere botta in queste condizioni è roba da cyborg. Marco, stai tranquillo e lascia che la natura faccia il proprio corso: lui soffre di cirrosi e tu infili la cirrosi tra libri e autori, in famiglia non state messi tanto bene…

La tramista vorrebbe tanto tenere un diario segreto, ma è talmente segreto che nemmeno lei ne sa niente.

Segretissimo, qui non ci legge nessuno.

Un nuovo romanzo urban fantasy vi attirerebbe se la protagonista fosse una strega o un’elementale, ossia capace di controllare i 4 elementi?

Vedo che stiamo peggiorando anche con le “battute da copertina”, è proprio tempo di chiudere.

Nomi MASCHILI che iniziano con le lettere straniere??

È arrivato un bastimento carico di tramisti?

voglio dedicarmi durante le vacanze,a scrivere libri sul mio pc.

Libri, al plurale. Vacanze lunghe, siori miei!

mi serve un nome per il protagonista:sarà un pò asociale all’inizio,ma alla fine dovrà cambiare…per cui se avrò un futuro come giornalista…dipende da voiiiii!!!!!!!!!!!
grazie 1000000000000

Ecco, è proprio così che si diventa giornalisti, soprattutto quando fantasia e creatività non si pigliano un momento libero…

È sempre lei, la nostra giornalista da romanzetti estivi.

Ho una domanda da fare!?

Immagino sia così, altrimenti saresti a rompere i coglioni altrove.

sta notte ho sognato un figo che mi chiedeva di fidanzarmi…mi sono svegliata subito,ma mi sono chiesta “chi sa se continuavo il sogno che cosa avrei risposto” …
ecco,sapete un modo per rifare lo stesso sogno?
maria che figoooooo!!!

va beh…grassssie in anticipo bye

Al giornalismo italico occorre proprio ‘sto colpo di «grassssie», così smette di soffrire.

Tra le tante risposte scegliamo quella di Matteo.

E non prendetela sottogamba, ché Matteo è un «Answeriano DOC». Insomma, uno con un mucchio di tempo libero da spendere nella maniera peggiore.

Vi chiedo di consigliarmi degli stati di whatsapp.
Mi piacciono quei stati intelligenti, quelli con un po’ di commozione e le citazioni di gente famosa.

Ma mi raccomando: che «quei stati intelligenti» non siano troppo intelligenti, sennò vi tocca pure spiegarglieli.

*E con questo è tutto. Se siete al festival di GialloFerrara, ci vediamo in centro. I post continueranno fino al 15 luglio, non mi sarà possibile rispondere prontamente ai vostri commenti… portate pazienza, vi leggerò la notte. Promesso!

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

11 responses to “Il cacciatore di tramisti (ultima avventura tramistica prima della pausa estiva).”

  1. Daniele says :

    La tipa col T9 in panne fa spavento, per come scrive. Spero per lei che stesse scrivendo dal cellulare, col T9 settato su sanscrito 😛
    Per la battuta “Elementale, Watson!”: non è tanto male – ma solo perché, in ambito nerd-fantasy, l’ho usata spesso ^ ^
    Insomma, conflitto di interessi. E intanto mi preparo spiritualmente alla Gira-pausa ventura 😦

    Mi piace

  2. 17lastella says :

    adoro i tuoi venerdì 😀
    (peccato che sono scoppiata a ridere in ufficio…….)

    Mi piace

  3. ilcomizietto says :

    Be’, insomma, per un po’ ci disintossicheremo dai tramisti. Forse è un bene. Noi ci vediamo fra poche ore. 🙂

    Mi piace

  4. LFK says :

    Passo per asociale se chiedo cosa significa “Stato di wathsapp”?
    Comunque a parte ciò, io faccio il tifo per il marito di Mario. Forza Marito (che nome assurdo), porta la cirrosi ai rigori e vinciamola sta coppa!!!

    Mi piace

  5. swyre37 says :

    Comunque io avrei preferito un vampiro come protagonista, altro che strega o elementale!
    Buone vacanze, goditi la pausa estiva! 😉

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: