Le trasmissioni riprenderanno a breve, tipo lunedì. Ma in forma ridotta e senza tramisti.

Bella gente, eccomi qui. Il blog riparte la settimana prossima ma in forma ridotta perché il tempo è poco: intanto continuo a scrivere le mie ciance à la Giallo di zucca.

Torno lunedì con qualche recensione, anche se io recensioni non ne scrivo: le lascio a quelli bravi e mi limito a raccontarvi cosa leggo. Purtroppo al momento devo tenere in freezer i tramisti, occuparsi di loro richiede impegno e vocazione – sfancularli è niente… è spulciare Yahoo Answers a mettermi in crisi! –, i nostri beniamini saranno rispolverati quando avrò terminato la prima stesura del libro. Poi ho altro da sistemare, altre vicende che meritano una conclusione: chissenefrega, direte giustamente. Sappiate soltanto che mi diverto e tento di scrivere roba divertente, però mi mancate e devo almeno mettervi al corrente di come passo le mie nottate. E no, non è roba vietata ai minori: di notte leggo. Sempre e come sempre, ma mi occorre qualcuno a cui dire se le ore rubate al sonno sono state ben spese.

Saranno due recensioni – alla mia maniera, eh? Mica recensioni fighe e intelligenti – a settimana, il lunedì e il mercoledì. Il venerdì resta intoccabile: venerdì è giorno di tramisti e, finché non rimetto in moto il carrozzone, il venerdì resta sacro e inviolabile. Tenterò di tenere questo ritmo e spero di riuscirci, se poi scompaio di nuovo è perché mi sono detta che sto togliendo troppo al seguito di Giallo di zucca. Eh, lo so, i romanzieri in gamba non spendono energie in un blogdemmerda. Quelli in gamba, appunto.

Quindi ci rileggiamo lunedì.

P.S. Non siate gelosi, anche su Facebook mi vedono poco.

Annunci

Tag:

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

31 responses to “Le trasmissioni riprenderanno a breve, tipo lunedì. Ma in forma ridotta e senza tramisti.”

  1. ophelinhap says :

    bentornata, o protettrice dei tramisti 😉

    Mi piace

  2. Daniele says :

    Per un attimo, ho temuto che i tramisti avessero imparato a scrivere (e a leggere, và 😛 ) durante l’estate!

    Bentornata, Gaia 😀

    Mi piace

  3. newwhitebear says :

    Ma che fai? Scrivi? E noi a bocca asciutta?

    Mi piace

  4. Simona says :

    Oh, meno male!
    Rinunciare ai tramisti, anche se provvisoriamente, sarà una sofferenza, ma almeno ti risentiamo.
    Mi sei mancata, siora Conventi 🙂

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Ehilà, mi siete mancati. Tutti. Tranne i troll. 😉
      Finisco la roba seria e poi concedo qualche oretta ai tramisti. Poverini, chissà come si sentono soli…

      Forza e coraggio, lunedì ricominciamo a sparare cattiverie!

      Mi piace

  5. minty77 says :

    Quindi la soffiata giuntami dai feisbuc-muniti era giusta! Oh, son proprio contenta di risentirti! ^___^
    E non vedo l’ora di leggere te che ci parli di quello che hai letto di notte! 😀 E che ci fai i racconti “alla Giallo di Zucca”!

    Bene, bene, bene, ora tocca solo aspettare lunedì. Per fortuna nel weekend ho una mini-fiera di fumetto-e-robe-nerd in carnet che mi aiuterà a far passare il tempo… 😉
    A presto!!!

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Ebbene sì, la soffiata era attendibile.
      Diciamo che per qualche tempo Giramenti sarà tutto chiacchiere e recenslawe (i commentatori di lunga data ricorderanno che il termine è nato parlando dei rece-libri di questa siora qui).
      E poi verranno i tramisti, ma per loro mi occorre tempo (e serate libere: ai tramisti lavoro di sera, sono l’ultima “fatica” della giornata).

      Ma intanto partiamo, poi vediamo cosa salterà fuori.

      Mi piace

  6. Elisa says :

    Bentornata Gaia! Ci sei mancata!

    Mi piace

  7. tibi says :

    Bentornata! Mi mancava girovagare su Giramenti!

    Mi piace

  8. sandra says :

    Meno male Gaia meno male, ché nel mio ufficio tira un’aria davvero malsana e senza un po’ di distrazione giramentosa non mi passa più. Scrivi quello che vuoi, noi ti si legge sempre molto volentieri. E’ quasi tempo di organizzare il pranzo natalizio, sai? Bacione e soprattutto assai ben ritrovata.

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Ciao Sandrina!
      Pensavo a un pranzo natalizio novembrino, così da non sovrapporlo a pranzi e cene coi colleghi e i vicini di pianerottolo. Che ne dici?
      Fine novembre a Ferrara? 😀

      Mi piace

      • sandra says :

        Perfetto. Fine novembre si colloca alla grande tra il compleanno della suocera e il mio, che a me non importa molto festeggiare, ma alla suocera sì, infatti lo scorso anno eravamo impelagati con quello del suo figlio maggiore. E’ così: vanno pazzi per i compleanni! Bissare Ferrara potrebbe essere utile per non perdersi 😀

        Mi piace

        • Gaia Conventi says :

          Ciao Sandrina, prova a darmi una data – una domenica che non sia un compleanno – e vediamo di cominciare già a parlarne in un prossimo post. Con evento su Facebook e inviti agli amici di Giramenti. Sarà il Natale novembrino di Giramenti! 😀

          Mi piace

          • sandra says :

            29 novembre sarebbe perfetto (perché oltre ai compleanni ci sono concerti e molto altro, mio marito ha un’agenda che manco il Papa per questo autunno) grazie

            Mi piace

            • Gaia Conventi says :

              Benissimo, allora è deciso: il pranzo di Natale novembrino sarà domenica 29 novembre a Ferrara. Nel frattempo ho pensato al dove, in settimana vado a concordare il menù. Il ristoratore è un amico carissimo, non avremo problemi a fare i soliti schiamazzi. 😉

              Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: