I tramisti di venerdì 13: praticamente un horror!

Venerdì terrorizzante, tenete vecchi e bambini lontani dal monitor! Insomma sì, è venerdì 13 e lo festeggiamo degnamente coi tramisti. Quando si dice andarsi a cercare le disgrazie…

Prendete nota. L’immagine è cliccabile, così non avete scuse.

Non starò nemmeno a commentare, farò finta di non aver visto.

Anche lui, dopo aver letto l’elenco, sta tirando testate.

Presto, inseriamola!

Ops! No, ehm… non intendevo inserire… ehm… Ok, fate finta di niente. Se suona la Postale, io non ci sono.

Non ci faccia fretta, cara pittrice e designer, stiamo ancora decifrando il suo primo quesito. E poi dobbiamo trovare una gabbia adatta.
Nel frattempo: avanti il prossimo!

Lui è Gianluca, un poeta. Ecco perché gli passiamo la licenza – poetica, ma pure di caccia e pesca – e non lo bastoniamo per quel «su gli alberi». Ed è sempre lui – un po’ meno poetico – che ritroviamo nella prossima domanda.

Caro Gianluca, non è un problema. Anzi! Eravamo stanchi d’accampare la solita scusa dell’essere caduti dal seggiolone, ora finalmente possiamo variare la casistica.

Già, è proprio il caso di festeggiare.

Si può mettere sotto copyright una storia che devo ancora scrivere?

Ehhh… ma quanta fretta!

Sto progettando una storia di genere fantasy ma essendo troppo giovane vorrei aspettare di avere più esperienza e cultura prima di cominciare a scriverla seriamente, tuttavia temo che qualcun’altro

Fare un ripassino è cosa buona e giusta. Sumàr!

Dicevamo: tuttavia temo che qualcun altro

possa scrivere una storia molto simile alla mia nell’imediato futuro,

Due emme. No, non in futuro, sumàr!

essendo l’argomento molto appetibile, e che quindi la mia storia sembri una copia spitata

di quell’altra, vorrei quindi sapere se posso già mettere le mie bozze sotto copyright così da non temere nulla del genere, vi ringrazio

Mettile sotto spirito o sottoterra, sotto copyright mi pare eccessivo.

Scusatelo, regge l’alcol ma non i tramisti.

Ho scritto un libro e vorrei pubblicarlo mi aiutate? 10 punti?

Yahoo Answers pullula di editori, e sono tutti ben lieti di pubblicarti per dieci punti. I mitici – e inutili – dieci punti di YA.

il mio libro e di genere erotico , thriller , fantasy e il mio primo libro , su internet ho trovato molti editori a pagamento ma non ho nessuna intenzione ne la possibilità di pagare una casa editrice.Quello che cerco è una casa editrice che ti pubblica il libro e ti faccio pubblicità ovviamente

E il libro è scritto così, coi piedi.

Cavolo, è un bel problema! Ma c’è di peggio…

Gemma de felice amazon titolo Laura e il lupo ebook a sei mesi dalla pubblicazione, quante copie sono state vendute?

Ma l’utentessa rispondente la sgama…

se non lo sai tu…
almeno cambia il nickname, così almeno fai finta di non star facendo pubblicità al tuo libro per vie alternative

Infatti…

Ma non basta, cari loro! Ecco il profilo della nostra Gemma. Da mesi sta chiedendo la stessa cosa. Tanto che, forse presa dallo sconforto, in qualche caso si è pure risposta da sola.

Ma anche qui, forse si sentiva sola. Eppure ha una pagina autore su Facebook e piace a ben 56 persone…

Ciao cari loro, cari voi e cari tutti, godetevi questa splendida giornata. I venerdì 13 mi mettono sempre di ottimo umore!

Annunci

Tag:, ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

11 responses to “I tramisti di venerdì 13: praticamente un horror!”

  1. Daniele says :

    Dai, così li voglio: belli arzilli e spregiudicati, senza temere la sfortuna!

    Ora posso essere inserito tra i personaggi famosi di Giramenti? XD 😛

    Mi piace

  2. Fabio - Librinviaggio says :

    Mmm per il libro di poesie io proporrei un “Parole al Vento”…ah no, già preso.

    Mi piace

  3. minty77 says :

    “Crystal Clarity Publischers” ???

    Secondo me la tizia pittrice e designer sta chiedendo agli utenti di Yahoo Answers di essere inserita tra i personaggi famosi del Friuli sulle pagine di Wikipedia. Come pensa che gli utenti di YA possano tanto, poi, non saprei dire… Infermieraaa!?!

    Direi che ora vado a fare l’imitazione di Jason… *SDENG*

    °_°

    Mi piace

  4. Bia says :

    Io ti ho inserita nei personaggi famosi della Romagna, sappilo!

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      L’Emilia ringrazia. 😀

      Liked by 1 persona

      • minty77 says :

        ROTFL! Di solito i romagnoli se la prendono, se definiti “emiliani”. In senso inverso, come la vivi? XD XD XD

        Mi piace

        • Gaia Conventi says :

          Ne sono lusingata. E poi teniamo presente che Ferrara è in Emilia per sbaglio – non essendo sulla via Emilia, Ferrara sta semplicemente a Ferrara – e il mio paesello – Goro – casca per pochi metri nel ferrarese e dunque entro il confine emiliano. Però se mi dicono che ho l’accento veneto tendo a precisare che “sembra e basta”. Insomma, a darmi della romagnola quasi quasi ci si prende. 😀

          Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: