Tramisti decerebr… ehm… tramisti dicembrini.

La buona notizia è che oggi è venerdì, quella cattiva è che tocca cominciare la giornata coi tramisti. Armatevi di santa pazienza – o armatevi e basta – e vediamo d’uscirne sani anche stavolta.

Facci riavere la seconda elementare che hai rubato e non ti verrà fatto alcun male.

Ecco, sì, così la facciamo completa. Ah, la saggezza dei bambini!

E l’utente rispondente si mette in moto, sgomma e va…

La genialità è qualcosa che sia diverso dagli altri… Che sia originale… Fantasia la devi accendere tu…potrei dirti mille intrecci ecc… Ma devono essere tuoi e come piacciano a te…personaggi misteriosi e particolari che nascondano qualcosa,personaggi estroversi, storia unica e inimitabile …

E la nostra umilissima tramista?

Genialitè, originalitè e umiltè.

A voi sembrerà scontato, ma per i tramisti di Yahoo Answers certi suggerimenti sono apocalittici.

Scrivere un libro come fare?

Ecco, anche stavolta vi parrà un’ovvietà. Ma i tramisti, cari miei…

Avoja, e pure il libro intero!

Come posso publicare un libro?

Scrivere correttamente pubblicare potrebbe fare la differenza.

ebbene si, ho avuto in questo preciso momento la pazza idea di publicare un libro,

La vita è fatta di momenti. Ma pure di grammatica.

la storia ce l’ho la sto corregendo.

Si nota.

E’ un fantasy a tematica gay, cioe con relazioni omosessuale con atti ben sescritti. (avete presente uno yaoi) ecco ci sono scen +18.

Se sono scritte come questo quesito, ti consiglio di metterci anche le figure.

Volevo chiedervi a quele casa editrice dovrei rivolgermi e come dovrei farlo…

Quale non saprei, per il come consiglio in ginocchio sui ceci.

Sono nel pallone, non intendo tentare alla mondadori, non per il momento almeno sarebbe come fare un giro sulla luna per me.

Alla Mondadori stanno tirando un sospiro di sollievo.

Per ora vorrei basarmi su case editrici meno importanti della mondadori e che trattano anche di libri a tematica omosessuale però non a pagamento.

Si badi che non è la tematica omosessuale a non dover essere a pagamento, meglio chiarirlo.

Perchè

Il fastidio di quell’accento messo così…

secondo me aver publicato

Convintamente e per la terza volta con una sola b.

un libro non dovrei pagare per vederlo su uno scaffale o no?

Capiamoci, anche pagandolo non lo vedresti sugli scaffali di una libreria.

Mi dite qualche casa editrice in cui potrei mandare il mio manoscritto e come rivolgermi a loro?

Pur detestando l’editoria, non le voglio abbastanza male: selfati che è meglio per tutti.

Per carità, non venire… resta dove sei.

Da dove posso iniziare per pubblicare un libro di poesie ?

Dall’accantonare mance di Natale e capodanno, magari. Qui tocca fare un investimento.

Ho composto 40 poesie pronte per essere pubblicate in una raccolta solo che non saprei da dove iniziare per renderlo pubblico

E arriva il cattivissimo utente rispondente!

Il secondo!
poi se l’autore ha una storia interessante di se, puo andar bene anche il primo.
Ma io per i miei gusti mi butto sempre sul fantasy

Soprattutto sul fantasy autobiografico.

Certo, a casa vostra, mica su Giramenti! E con questa bella gif ci leviamo dalle balle i tramisti. Fino alla prossima puntata.

Annunci

Tag:,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

8 responses to “Tramisti decerebr… ehm… tramisti dicembrini.”

  1. Daniele says :

    Oh mamma! Già il primo, nemmeno nei film di Fantozzi XD
    Comunque, voglio leggere la storia con le scene di sesso ben sescritte, alla faccia di Freud! 😛

    Mi piace

  2. Fabio says :

    Sto ridendo tantissimo… Ok, ammetto che alla prima tramista ho avuto un mancamento, ma quando venti minuti dopo mi sono risvegliato con la tastiera stampata in fronte, beh… diciamo solo che non deludono mai 😉

    Mi piace

  3. Alessandra says :

    Le gif. Ma tu vuoi che io muoro???

    Mi piace

  4. Simona C. says :

    Mi chiedo sempre come possano cavarsela nella vita reale, come possano trovare lavoro, come possano prendere la patente e guidare, come possano fare la spesa o prenotare una vacanza. Sono davvero preoccupata per loro e soprattutto per noi che ce li troviamo intorno nascosti tra la gente normale 🙂

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: