RECEspiccia: “La donna della domenica” di Fruttero & Lucentini

Gli indifferenti all’ombra della Mole.

Ci ritrovi Torino e i torinesi, manca solo il Salone del Libro e non se ne sente la mancanza. Un giallo magnifico, forse perché è un giallo che non pretende d’essere altro: un giallo e basta, e robe così non se ne scrivono più.

Tag:, , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: