RECEspiccia: “Gente” di Alan Bennett (trad. Mariagrazia Gini)

Graffiante. Oltraggioso. Bizzarro.

Non sempre i testi teatrali di Bennett riescono ad accontentarmi. Stavolta sì, e alla grande!

Tag:, , , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: