RECEspiccia: “Il processo di Tolosa” di Carlo Sgorlon

L’ombelico intellettuale dell’autore come il circuito di Le Mans. Travelgum, grazie!

Poteva essere un buon romanzo storico, ma poi l’autore si è fatto prendere dalla umbertoechiche e ha cominciato a lustrarsi il piedistallo. Dopo cinquanta pagine mi ero già tristemente rassegnata agli sbadigli: praticamente Il nome della resa.

Annunci

Tag:, , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: