RECEspiccia: “Villa Ventosa” di Anne Fine (trad. Olivia Crosio)

Un bel libro cattivello sciupato da un finale buonista.

Di Anne Fine avevo già letto Lo diciamo a Liddy? (sempre tradotto da Olivia Crosio) e mi era piaciuto parecchio, mentre qui ho cominciato a temere il peggio a metà del romanzo: quando la cattivissima viene folgorata sulla via di Damasco dall’entità paciosa di Fannie Flagg. Difatti nel giardino di Villa Ventosa – che scatena la scomoda situazione di cui narra il romanzo in questione – sembrano comparire gli effluvi dei pomodori verdi fritti. Piatto che non si adatta alla mia dieta letteraria.
Mica un brutto libro, vorrei precisarlo, ma si conclude con un lieto fine a cui tocca adattarsi. Anche se non si adatta al resto.

Tag:, , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

6 responses to “RECEspiccia: “Villa Ventosa” di Anne Fine (trad. Olivia Crosio)”

  1. Sandra says :

    Lo diciamo a Liddy è piaciuto un sacco anche a me. Tempo fa ho assistito in una libreria a una gustosa scenetta dove il lettore voleva questo libro, la commessa non ne conosceva l’esistenza e insisteva circa l’esattezza dei dati, titolo autore. Stavo per intervenire.
    Ehi, non è forse il tempo di organizzare il pranzo natalizio giramentoso?
    Noi non abbiamo preclusioni di date.
    Grazie baci

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Quello è proprio un bel romanzo, averne di libri così sul comodino!
      Per il pranzo di Giramenti ho notevoli problemi, al momento non riesco a organizzarlo.
      (Ho sempre qui il libro che ho ordinato per te, mal che vada te lo spedisco).

      Mi piace

  2. sandra says :

    Per il libro ok spedizione a sto punto. Sperando che con tutto lo sbattone di anni per averlo non se lo scippino le poste. Appena torno in possesso del pc sto scrivendo con quello vecchio che ha notevoli pecche, ti scrivo una mail con indirizzo e dati vari, grazie. Naturalmente te lo pago, Peccato per il pranzo, ma spero che sia x motivi di tiro dinamico che ha preso il sopravvento e non altro ecco. PS. idea, il libro potresti magari darlo alla CBM che io e lei ci si vede e so che voi pure. Senza creare fastidi ma la posta la temo parecchio.

    Mi piace

  3. sandra says :

    Scusa, leggo solo ora, ma la pagine mancanti di Liddy le vuoi ancora_e una domanda ma su sta tastiera il punto di domanda e altri segni sono scomparsi, dicevo te li scansiono io sempre appena riesumano il pc non rognoso.

    Mi piace

Che fai? Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: