RECEspiccia: “Alfred Hitchcock presenta Scorciatoia per il patibolo” (trad. Attilio Veraldi)

Racconti da comodino per chi detesta dormire tranquillo.

Per avere notizie dei gioiellini hitchcockiani conviene certamente fare un salto sul blog di Assassini e gentiluomini, dove si racconta che «I 26 volumetti (più un Omnibus dal titolo “SuperHitchcock” che comprende 33 dei racconti migliori della collana) uscirono nella collana Oscar Mondadori tra l’agosto del 1968 e il maggio del 1982 […]». Trovarli usati non è impossibile e si può star certi d’aver fatto un affare.
Di questo Oscar Mondadori ho particolarmente gradito due vicende: Solo su un’isola deserta di Donald E. Westlake e Una visita prolungata di Hal Dresner. Il primo dimostra quanto un amico immaginario possa dimostrarsi ingombrante, il secondo invita a non prendere sottogamba la suocera impicciona. Piccole lezioni che potrebbero sempre tornare utili, se si riesce a schivare il patibolo.

Annunci

Tag:, , , , , , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

2 responses to “RECEspiccia: “Alfred Hitchcock presenta Scorciatoia per il patibolo” (trad. Attilio Veraldi)”

  1. minty77 says :

    Di “Alfred Hitchcock presenta” ne uscirono anche nella collana Rizzoli Junior, negli anni ’80, sempre antologie di autori assai bravi. Mio zio (detta così fa pomposo, in realtà siamo quasi coetanei) ne aveva un paio di volumi, una raccolta di racconti gialli e una di spionaggio, che poi sono finiti a casa mia. Li lessi con gran diletto e scoprii degli scrittori assai in gamba, che in seguito rilessi volentieri anche in altre opere 🙂

    Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: