Gli appunti del fotografo dinamico: fatica e soddisfazioni

Quando incontro qualcuno che non conosce il tiro dinamico sportivo, e dunque non ha idea di cosa voglia dire seguirne le gare in qualità di fotografo, racconto sempre che genere di impegno richieda questa disciplina. Chiaramente occorrono campi adatti a svolgere tale attività, e non si trovano dappertutto. Anzi, il più delle volte si è costretti ad alzarsi prima del gallo. D’estate tutti i santi aiutano, d’inverno occorre proprio tenerci un mucchio. Insomma, alzarsi all’alba quando la temperatura è parecchio sotto le zero è una levataccia, ma nessuno ne fa una colpa a chi desiste.

Diciamo che il tiro dinamico richiede una buona dose d’abnegazione, prima di una gara e durante: ci sono campi dove d’estate non trovi un po’ d’ombra nemmeno a pagarla, ci sono campi dove con la pioggia il pantano è assicurato. Può succedere davvero di tutto, per quanto i campi siano ben ideati e ben tenuti: il meteo non è mai clemente, non fa sconti, devi adattarti.
Chilometri da percorrere, nebbia, strade ghiacciate. Le località che ci ospitano sono spesso — e per forza di cose — in mezzo al nulla, la battuta più frequente è dirsi “Ecco, siamo arrivati a Frittole!”. Insomma, non è lo sport più adatto per chi va in palestra solo se può arrivarci a piedi. Ovviamente non lo dico per scoraggiarvi, ci mancherebbe!, sono sempre la prima a illustrare quante soddisfazioni dia questa attività sportiva. Ma sappiate anche che per dare molto chiede altrettanto, non solo durante le competizioni. Serve allenamento, e anche quello non lo si fa nel proprio cortile.
E certo si può capire che un atleta sopporti questo e altro per lo sport che ama. Ma il fotografo? Perché dovrebbe fare altrettanto? Be’, lo racconto in questa nota su Linkedin: QUI.

Advertisements

Tag:, ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

4 responses to “Gli appunti del fotografo dinamico: fatica e soddisfazioni”

  1. mosco says :

    pensavo che parlassi di chi ama andar per monti… molte analogie, proprio molte!

    Mi piace

Che fai? Commenti?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: