Tris Estense: vuoi gli ebook per dirne il peggio? Li vuoi leggere e recensire? Bene, ecco come fare…

Hai un blog? Fai recensioni? Stronchi i libridemmerda? Bene, ottimo! Sei la persona che cerco. Se anche tu mi stai cercando e stai cercando gli ebook del mio Tris Estense – Misfatto in crosta (con cane fetente), Giallo di zucca, nuovo di zecca, Pasticcio padano – per farne polpette, ecco l’email da contattare: blogger@lemezzelane.eu.

 

Annunci

Tag:, , , , , , , ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

7 responses to “Tris Estense: vuoi gli ebook per dirne il peggio? Li vuoi leggere e recensire? Bene, ecco come fare…”

  1. ilcomizietto says :

    Ok, non sei Alessandro Manzoni e nemmeno Umberto Eco, ma neanche Fabio Volo. Non ti buttare giù! 🙂

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Ecchecazzo, mi hai citato due morti e un vivo, tocca tifare per Fabio Volo! 😀

      Mi piace

      • Gaia Conventi says :

        Ok, lo dico – ora e poi mai più -, vorrei scrivere i gialli comici di P. G. Wodehouse coi dialoghi di Elmore Leonard. 😉

        Mi piace

      • ilcomizietto says :

        Sicuramente ti auguro la fortuna editoriale di Fabio Volo. Ma puntiamo a qualcosa di meglio, rimanendo famosi: il collega Camilleri va bene? O De Giovani? (In effetti D’argine al male potrebbe diventare un film e il cane fetente una serie TV.)

        Mi piace

        • Gaia Conventi says :

          Oddio, di Camilleri mi spaventano le docce in arretrato e nemmeno De Giovanni mi piace. L’ho incrociato al Salone, è invecchiato un sacco, è pure ingrassato. Mi sa che la vita del giallista sciupa in fretta, non è il mio caso, io sono un caso a parte. Non sono una giallista seria, questo mi salva. Pure dal diventare famosa, è ovvio.
          No, no… io mi “accontento” d’essere Joe R. Lansdale nei suoi giorni buoni. Ma solo in quelli. Quando scrive per pagare le bollette riesce a dare alle stampe delle cagate pazzesche. Come tutti, sia chiaro, scrivere per pagare il conto del gommista, del dentista e di tutti gli ista porta a fare il peggio. 😉

          Mi piace

  2. minty77 says :

    Pensa se ti rispondono tutti i blogger di quella famosa faccenda dei lettori-cavia… XD

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Ah, già, tipo quella – beccata poi con nome e cognome grazie ad anobii – che in una recensione immaginò di me le cose peggiori: parenti nelle giurie, premi mai esistiti… Chissà se ha capito che la mancata querela si deve alla mia pigrizia. Mario ci aveva fatto un post, pensa. Chissà se la siurina si è letta in quel post. 😀

      Mi piace

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: