Archivio per autore | Gaia Conventi

Torna TAIMER: venerdì 18 giugno alle 20 in diretta Facebook

Torna TAIMER, il programma che non era in programma.

E torna con una PUNTATONA SPECIALONA da località ignota, in orario strambo di un giorno a sorpresa: venerdì 18 giugno alle 20, sulla pagina Facebook della Libreria Booklet Ozieri. Torna TAIMER e tornano i suoi personaggi: Giancranio (forse porta anche il nipote Paolino Pensierino…), il libraio Mario Borghi, la signora Conventi, gli affezionati attentatori alla pubblica morale che scrivono a Cepposta Paté, i libri della Cialtroni Editore e millemillanta ospiti a sorpresa (pure loro saranno sorpresi di vedersi in diretta).

Puntata dal tema ghiotto: neolingua, neolinguismi, politicamente corretto e roba che sarebbe meglio non dire. Ma la diremo comunque, sennò che gusto c’è?

Sintonizzatevi sui vostri teleschermi (cellulari, forni a microonde… noi non ci formalizziamo) e seguiteci in questa nuova avventura: la nona. Ché mica solo Beethoven…
Non mancherà l’infido timer a decretare la fine improvvisa di TAIMER. Perché il bello della vita è, appunto… DRIIINNNN… Ehhhh…

È uscito il mio “Lamé, delitti in abito buono” (VGS Libri)

Che si tratti del sagrato di Santa Maria in Vado o dell’antica Biblioteca Ariostea, a Ferrara, la morte sa dove dare appuntamento senza risultare invadente. Probabilmente le dipartite letterarie sono le poche ad avere un senso: avviano il meccanismo di una trama e in qualche caso ne sono la soluzione ultima. Che siate accaniti lettori di noir o che questa sia la vostra prima volta, scoprirete che nella vita e nella morte c’è sempre un pizzico d’ironia che spesso risulta salvifica. Magari non per la vittima predestinata – dal fato e dall’autore – ma certamente per il lettore che, in quanto tale, deve ritenersi complice di ogni delitto qui narrato.

10 racconti noir con Ferrara a ingentilire.

Sabato 24 aprile torna TAIMER: 8° puntata: Gaffe & gaffeur – Tributo al Principe Filippo

In questa puntata parleremo di gaffe, topiche, scivoloni imbarazzanti e figure di melma. E lo faremo con l’eleganza che ci contraddistingue. O quasi. Sarà l’occasione perfetta per un ultimo saluto al Principe Filippo, che con le gaffe ci ha magistralmente giocato per decenni.

Vi attendiamo online sulla pagina Facebook della Libreria Booklet Ozieri alle 19 in punto, venite vestiti da festa.

Col libraio Mario Borghi e la signora Conventi anche i libri della Cialtroni Editore, il craniogramma di “Quel gran genio di Giancranio” e la posta di “Cepposta Paté”. Partecipate numerosi e portate da bere!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: