Archive | Giramenti quotidiani RSS for this section

A Giramenti non far sapere che l’autore si spaccia per lettore e vuole dartela a bere…

Oggi vi racconto una favola, ma sappiate che narra fatti reali. Non starò a scomodare nomi e cognomi – non ho né tempo né voglia di litigare con Gennarina Coccolina Furbettina, e già tanto spartirci l’ossigeno – e non vi dirò che spacciarsi per lettore di se stessi non è etico: se l’editoria fosse un bel posto, gente così verrebbe relegata nello stanzino delle scope. Ma l’editoria è un postaccio e certi meccanismi – geniali, sembra pensare chi li scopre per la prima volta e decide di metterli in pratica – sono vecchi come il mondo. Perlomeno quello di internet.

Continua a leggere…

Reading Challenge 2016 di “Ti consiglio un libro”: la sfida libresca per chi ama (s)parlare di libri!

Ebbene sì, ci sono cascata e ora partecipo al Reading Challenge 2016 del gruppo Facebook Ti consiglio un libro. Un angolino di web pieno di traduttori, scrittori e lettori. Tutto merito di Sara Crimi, amica mia e amica di Giramenti, traduttrice e spacciatrice di consigli librari. Il gruppo è chiuso, quindi per farne parte occorre bussare. Niente di più semplice, siamo brava gente e c’è sempre posto per i lettori di buona volontà. Ma guai a spammare i propri testi, non è il gruppo adatto.

Continua a leggere…

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Segui assieme ad altri 4.262 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: