Archive | Gli appunti del fotografo dinamico RSS for this section

Gli appunti del fotografo dinamico: fatica e soddisfazioni

Quando incontro qualcuno che non conosce il tiro dinamico sportivo, e dunque non ha idea di cosa voglia dire seguirne le gare in qualità di fotografo, racconto sempre che genere di impegno richieda questa disciplina. Chiaramente occorrono campi adatti a svolgere tale attività, e non si trovano dappertutto. Anzi, il più delle volte si è costretti ad alzarsi prima del gallo. D’estate tutti i santi aiutano, d’inverno occorre proprio tenerci un mucchio. Insomma, alzarsi all’alba quando la temperatura è parecchio sotto le zero è una levataccia, ma nessuno ne fa una colpa a chi desiste.

Continua a leggere…

Gli appunti del fotografo dinamico: fotografare il tiro dinamico, il mio come e il mio perché

Quando ho cominciato a scrivere e quando ho cominciato a fotografare mi sono posta una domanda: cosa voglio raccontare? E se per i libri ho scelto di scrivere gialli — mi piace leggerli, ho immaginato mi piacesse pure scriverli —, per il tiro dinamico è stato un pochino più complicato. Ho iniziato digiuna di tutto, con una buona esperienza fotografica in diversi campi ma non in questo.
Immagino siate dell’avviso che nessuno dovrebbe improvvisarsi scrittore, allo stesso modo sarebbe da pazzi dirsi fotografo sportivo senza prima tentare di dare un senso ai propri scatti.

Continua a leggere…

Gli appunti del fotografo dinamico: le condizioni meteo in gara

Più frequento i campi di tiro, più fotografo gare di tiro e più mi dico che bisogna uscire dal guscio: e dunque ben vengano gli articoli sulle riviste di settore, ma la gente che non conosce il nostro ambiente non compra di certo Armi Magazine. E si badi che non ho niente contro Armi Magazine e stampa similare, semplicemente non è raccontando lì il tiro dinamico che la casalinga di Voghera — ho grande rispetto per le casalinghe, Dio le abbia in gloria! — deciderà di venirci a trovare in gara, immaginerà di prendere il maneggio armi e via andare fino a conseguire il Livello Bronzo, passo necessario per diventare agonista.

Continua a leggere…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: