Archivio tag | Andrea G. Pinketts

“Depilando Pilar” di Andrea G. Pinketts

Possiamo dirlo un romanzo mutante – ma pure mutande, tutto parte dal condiloma di Lazzaro Santandrea –, un noir atipico, una storia grottesca… in realtà è un “Pinketts col senso della frase a manetta”. Un senso della frase talmente martellante che quando chiudi il libro ti ritrovi a pensare e a parlare in quel modo, se ti fermano i pulotti finisce che ti fanno la prova del palloncino.
In questi giorni, a dirla tutta, ho sentito più volte Pinketts al telefono per via della premiazione di Giallo Ferace, e alla fine la mia testa leggeva il libro dandogli la voce di Pinketts. Sì, insomma, ‘sto libro me lo sono sentito recitare proprio da lui. Più che un audiolibro, un audiopinketts, faccenda che, a raccontarla, i pulotti decidono che il palloncino non basta.

Continua a leggere…

#gialloferrara #giallofe15 Abbiamo i finalisti di Giallo Ferace 2015!

premiazione_ferace_8-7-15

QUI i finalisti di Giallo Ferace 2015 e QUI l’evento della premiazione.

Grazie al Comune di Copparo per tutto l’aiuto, a Laura, Martina e Irene del Salone Vanity di Copparo – main sponsor della serata –, all’Editore Betelgeuse di Verona, a Patrizia Lucchini, a Cristina Chiaffoni, alla Banda Filarmonica di Voghenza, ai nostri giudici – Claudio Gallo, Andrea G. Pinketts, Alessandra Selmi, Gianluca Morozzi, Marcello Simoni, Enrico Pandiani, Matteo Strukul –, ai lettori e ai bibliotecari delle biblioteche Ariostea e Bassani di Ferrara e Comunale di Copparo, a Suono Immagine di Franco Davide, a Radio Sound, a tutti gli sponsor del concorso, ai nostri finalisti – Maria Antonietta Maccioccu, Donatella Mareschi, Davide Nani e Riccardo Landini – e ai partecipanti. Avrò certamente scordato qualcuno ma rimedierò mercoledì 8 luglio alla premiazione di Giallo Ferace. Alle 21 a Copparo, in piazza della Libertà.

I 6 semifinalisti del concorso Giallo Ferace 2015!

Giallo Ferace LOCANDINA web

Ed eccoci finalmente alla comunicazione che tanti di voi attendevano: quella dei sei titoli semifinalisti del concorso Giallo Ferace 2015. Vi ricordo che oggi sveleremo anche gli autori dei testi, perché fino a ieri le nostre tre “giurie bibliotecarie” – Biblioteca Ariostea e Biblioteca Bassani di Ferrara, Biblioteca Comunale di Copparo – hanno lavorato nel pieno anonimato dei partecipanti.
Lasciatemi ringraziare le giurie e i tre bibliotecari che hanno curato questa prima fase del concorso: Fausto Natali per l’Ariostea, Luisa Martini per la Bassani, Patrizia Lucchini per Copparo. Patrizia aveva anche l’incarico di tenere i contatti tra i tre gruppi di lettura. A tutti va il nostro ringraziamento per l’impegno e la professionalità.
Vorrei inoltre ringraziare – a nome di GialloFerrara e dell’Editore Betelgeuse, che pubblicherà il primo classificato del nostro concorso – i tanti partecipanti. Posso assicurarvi che la qualità dei lavori pervenuti era notevole, scegliere i sei testi da mandare alla nostra giuria di qualità non è stato semplice.

Eccoci allora ad annunciare chi finirà tra le grinfie di Alessandra Selmi, Andrea G. Pinketts, Matteo Strukul, Enrico Pandiani, Marcello Simoni, Gianluca Morozzi, Claudio Gallo e lo staff di Betelgeuse…

“Al momento opportuno”
di Maria Antonietta Macciocu e Donatella Moreschi

“Gioco di prestigio”
di Maria Luisa Bozzolo

“I mostri non esistono”
di Maria Trevisan

“Il berretto di Teodoro”
di Davide Nani

“Nel cono d’ombra”
di Paolo Delpino

“Scripta manent”
di Riccardo Landini

Grazie ancora per aver partecipato e complimenti ai sei semifinalisti. Vi ricordo che la prossima comunicazione, relativa ai tre finalisti che parteciperanno alla serata di premiazione, sarà online il 26 giugno. Buon lavoro ai nostri giurati di qualità e in bocca al lupo ai semifinalisti!

In anteprima il bando del concorso Giallo Ferace di GialloFerrara e Betelgeuse Editore!

Ebbene sì, sono riuscita ad avere sottobanco il bando di Giallo Ferace, non è stato facile… ma adesso è online su Giramenti, e presto lo vedrete ovunque. Anzi, vi stancherete di vederlo!

Ecco il Bando Giallo Ferace 2015, cliccandoci sopra lo potete scaricare e leggere con calma prima d’andare a letto.

I fatti salienti: la partecipazione prevede una tassa di lettura di dieci euro, soldi ben spesi perché in palio c’è la pubblicazione con Betelgeuse Editore. Una pubblicazione vera, con contratto editoriale e senza alcun genere di furberie. Quei dieci euro vi garantiscono la lettura da parte di ben due giurie: la prima giuria sarà composta da bibliotecari e lettori della Biblioteca Comunale di Copparo e delle biblioteche Ariostea e Bassani di Ferrara. Le giurie delle biblioteche saranno coordinate da Patrizia Lucchini.
I sei manoscritti ritenuti migliori, finiranno nelle grinfie della seconda giuria. Una giuria di esperti, cari miei! Abbiamo per voi: Enrico Pandiani, Matteo Strukul, Gianluca Morozzi, Marcello Simoni, Alessandra Selmi, Andrea G. Pinketts, Claudio Gallo e lo staff di Betelgeuse Editore.

Per sapere il resto: scaricate e aprite il bando. Avete tempo fino alla mezzanotte di martedì 31 marzo 2015.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: