Archivio tag | BookBlister

Tramando 2016: vota le trame su Facebook!

tramando votare trame

Pronti a votare? Sulla pagina Facebook di BookBlister ci sono le cinque trame arrivate in finale. Leggete le trame e mettete il vostro “mi piace”. Ecco i link:

Chimena Palmieri – Il vento non ha memoria

Paolo Cestarollo – Essere Viviana Accardi

Michele Carosella – Storia di merda

Silvia Biglino – Erasmus a Tenerife

Sandra Faè – Figlia dei fiordi

Per votare dovete essere iscritti a Facebook, si vota fino alle 8 del 29 aprile. Grazie a tutti!

Ricordati che devi tramare… Eccallà il Tramando 2016, ma tra poco si chiude e poi non dite che…

La siora Birretta Mazzotta – op op op!, tutti su BookBlister: QUI – ci tiene a ricordarvi che Tramando sta attendendo gli ultimi impavidi partecipanti. Sì, ecco, come dire… si rischia pure di finire tra le nostre trame tramortite. Ché vabbe’ i premioni – cosa, quali, dove? ve lo dice la siora Mazzotta: sempre QUI – e vabbe’ il Tramiro d’oro, ma volete mettere il gusto di finire martoriati su Giramenti?
Il come partecipare e la data di scadenza – poi ci va a male la pazienza, chiudiamo tutto e andiamo in ferie… seeee… in ferie, magari! – stanno appollaiati nel link che è questo QUI. E se vi state chiedendo perché partecipare, sappiate che la risposta più intelligente resta “E perché no?”. Non si paga un accidente e i premi ve li mandiamo a casa. A spese nostre. Ma dove lo trovate un altro concorsino così? Bene, perfetto, allora datevi una mossa che le siore giudicesse hanno fame di trame buone. Andranno bene anche le trame cattive, Giramenti butta giù tutto e non butta via niente. Ma solo trame? Ehm, no. Ma dovete sempre fare un salto al link. Sempre questo QUI.

Giramenti e i bei soggetti: il concorso nel concorso di Tramando 2015.


Giramenti, come sanno in tanti ma non proprio tutti – sennò non si spiega come qualcuno abbia deciso di parteciparvi –, affianca indegnamente BookBlister nell’assegnare il premio Tramando. Sul blog della siora Beretta Mazzotta avete letto la cinquina dei migliori e avete poi applaudito – o così spero – i vincitori di questa edizione. Ora manca la parte cattivella, quella che per ovvie ragioni ho inventato io: il premio “Sei un bel soggetto!” dedicato ai soggetti che con un po’ di fortuna e tanto sudore della fronte potrebbero diventare romanzi, e il temibile Tramiro d’oro 2015.

Continua a leggere…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: