Archivio tag | Giorgio Faletti

“Crimini” a cura di Giancarlo De Cataldo.

Di un libro puoi dire bene, di un libro puoi dire male. Poi ti imbatti in una antologia e puoi fare entrambe le cose. Tutto sommato una bella fortuna, ora però mi tocca decidere se ficcarla tra i “Libri sì” o i “Libri no”. Scelgo di metterla tra i potabili per la sghignazzata iniziale, mia, assolutamente mia, e devo ringraziare il curatore Giancarlo De Cataldo che nella nota mi fa presente che i noiristi italiani «hanno percorso la propria strada ciascuno in perfetta autonomia e senza pagare dazio a scuole, accademie e conventicole letterarie che dir si voglia». Come barzelletta è seconda solo a “La legge è uguale per tutti”.

Continua a leggere…

A Natale non comprerò: “Da quando a ora” di Giorgio Faletti.

Su IBS: qui.

Per la bellezza di soli 25 euro, ecco l’autobiografia di Faletti, con tanto di doppio cd. Ovviamente è lui a cantare, sennò l’autocelebrazione non sarebbe completa.

Nel campo sterminato del possibile, ognuno è una frase, ognuno è una canzone, ognuno è un romanzo.” Ognuno è un comico/giallista che scrive un’autobiografia e ci canta sopra. Poi arriva Einaudi col cartello “applausi”. Il nuovo libro autobiografico di Faletti più due Cd musicali in cui interpreta le sue canzoni. Perché non ti basta leggerlo, lo devi anche ascoltare: strano non gli facciano pure dire messa…

Continua a leggere…

Abbecediscolo: quinta, sesta e settima puntata.

Avanti tutta, oggi rilancio tre puntatone della rubrica cattiva.

Nella quintaqui – si parla di cospirazione editoriale, Einaudi, elogi sparati col cannone ed esordienti.

Nella sestaqui – si va di falsi editoriali e libri mai scritti, parenti scriventi, fantasy, fascette editoriali, follower e fan.

Nella settimaqui– si citano opinioni poco carine sulla produzione letteraria di Niccolò Ammaniti, Silvia Avallone, Alessandro Baricco, Erri De Luca, Giorgio Faletti, Paolo Giordano, Margaret Mazzantini, Federico Moccia, Melissa P., Isabella Santacroce, Roberto Saviano, Tiziano Scarpa, Susanna Tamaro, Licia Troisi e Fabio Volo. Insomma, abbiamo fatto tombola!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: