L’è ‘n gran bel Proust! Ogni sabato le risposte che non ti aspetti da gente con cui vorresti sbronzarti a un pranzo di Giramenti.

Sabato prossimo terremo a battesimo “L’è ‘n gran bel Proust!”, rubrica semiseria che spaccia per proprio il Questionario di ProustMa tanto non è nemmeno di Proust, quindi…

Questa serie di incredibili domande – l’ultima richiede di toccare ferro – l’abbiamo incontrata in questo post e qualche amico si è già cimentato nei commenti. La cosa ci è così piaciuta che ogni sabato faremo la conoscenza proustiana degli amici di Giramenti: tutta brava gente che i libri li scrive, li legge, li traduce, li edita, li vende, li consiglia, li ama. C’è spazio per tutti e potete candidarvi lasciando un commento poco più sotto.
Per partecipare occorre il file Word con le risposte, una breve biografia, una vostra foto (o una foto che per voi vuol dire qualcosa, e non vi chiederemo cosa). Potete mandarmi tutto con un messaggio privato su Facebook, al mio profilo o alla pagina di Giramenti.
Ovviamente potete saltare le domande che vi stanno sulle scatole, non siamo poi così cattivi…

Eccovi le domande del Questionario di Proust, sabato conosceremo il primo incauto partecipante.

  1. Qual è il colmo della miseria?
  2. Dove le piacerebbe vivere?
  3. Il suo ideale di felicità terrena?
  4. Per quali errori ha più indulgenza?
  5. Qual è il suo personaggio storico preferito?
  6. I suoi pittori preferiti?
  7. I suoi musicisti preferiti?
  8. I suoi registi preferiti?
  9. Quale qualità predilige in un uomo?
  10. Quale qualità predilige in una donna?
  11. Quale sport pratica?
  12. Sarebbe capace di uccidere qualcuno?
  13. Qual è la sua occupazione preferita?
  14. Chi le sarebbe piaciuto essere?
  15. Qual è il tratto distintivo del suo carattere?
  16. Che cosa apprezza di più nei suoi amici?
  17. Qual è il suo principale difetto?
  18. Qual è la prima cosa che la colpisce in una donna? (“In un uomo” se vi aggrada maggiormente).
  19. Qual è il colore che preferisce?
  20. Qual è il suo fiore preferito?
  21. Quali scrittori preferisce?
  22. Quali poeti?
  23. Quali sono i suoi eroi nella vita reale?
  24. Quali sono i suoi nomi preferiti?
  25. Che cosa, più di tutto, detesta?
  26. Quale talento naturale le piacerebbe possedere?
  27. Crede nella sopravvivenza dell’anima?
  28. Di che morte vorrebbe morire?

 

Advertisements

Tag:, ,

About Gaia Conventi

Scrivo, ma posso smettere quando voglio.

5 responses to “L’è ‘n gran bel Proust! Ogni sabato le risposte che non ti aspetti da gente con cui vorresti sbronzarti a un pranzo di Giramenti.”

  1. Alessandro Madeddu says :

    Attendiamo fiduciosi!

    Mi piace

  2. LFK says :

    Porca pozza, manco qualche decennio e qua succede di tutto: rubriche nuove, rubriche nuove, rubriche nuove e rubriche nuove. Quasi quasi qua mi iscrivo anche io. Devi scusarmi, Gaia padrona di casa, ma non ho più il controllo delle mail. O meglio, le controllo da un computer che è più morto che vivo, e non mi ricordo le password per accedervi. Quindi o uso il mezzo morto o non uso niente. Ci penso a questo però, se non altro perché mi piacciono le domande. Ah. Dimenticavo qualcosa? Buon anno.

    Mi piace

    • Gaia Conventi says :

      Carissimo, lieta – ma proprio tanto – di risentirti!
      In effetti mi chiedevo cosa ti fosse capitato, ma l’importante è che i problemi siano solo del computer.
      Buon anno, caro lui! 🙂

      Liked by 1 persona

      • LFK says :

        Sì, solo sui computer. Ora mi è anche venuta la fissa della tavoletta grafica per disegnare. E mi sa che appena il pargolo torna a scuola mi faccio un salto in “techleria” (dove vendono high tech) e mi faccio computer e tavoletta. Ma torno, non sono morto.

        Mi piace

Trackbacks / Pingbacks

  1. Il questionario di Proust e… Giramenti! – i-LIBRI - 10 novembre 2015
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: